Sarah vince Amici: dal karaoke alla vittoria di 150 mila euro e una carriera già pronta

Vince colei che era stata salvata nella semifinale durante la quale i giudici (Bravi-Malgioglio-Giofrè) “non se l’erano sentita di mandare a casa qualcuno” lasciando dunque alla redazione la scelta sul da farsi. Quindi la redazione sceglie di mandare tutti i sei semifinalisti alla finale. Durante la finale, pian piano si sfoglia la rosa dei cantanti aspiranti al premio di 150 mila euro e alla fine Sarah ha la meglio sui 3 ragazzi (Mida-Holden-Petit) arrivando all’ultimo step insieme alla divina Marisol. Sembrava quasi impari, l’ultimo step della finale, considerato che la…

Continua la farsa ad Amici

  I finalisti dovevano essere 4 poi diventano 5 come annunciato da Maria in principio di puntata, per poi diventare 6. Come 6? Ma se erano già 6 i semifinalisti?  Beh … hanno deciso di fare una semifinale senza far uscire nessuno.  Insomma, una seminfinale assolutamente inutile.  A dire il vero sembra tutto inutile nella serata di ieri sera, a parte la bravura stratosferica di Dustin e Marisol (entrambi meriterebbero la vittoria senza neanche gareggiare) che li eleva proprio ad un livello alto (e altro) che quasi ci si chiede…

Amici … l’ufficio promozionale di Holden

Ormai è chiaro. Holden ad amici sta facendo promozione al suo EP. Perché però al programma tutto questo sta bene? Holden dice di essere autore e  produttore (ah non eri entrato come cantante?)  Holden – già conosciuto dall’Entourage della trasmissione – fa un bel passaggio televisivo, sfrutta la potenza della trasmissione per la visibilità.  La trasmissione sfrutta la fetta di notorietà di Holden.  Holden all’interno del programma ha praticamente fatto tutto quello che ha voluto.  Ha mandato al diavolo docenti, è andato via per poi decidere di tornare (trovando la porta aperta),…

”Baby reindeer”, la serie su Netflix è una porta spalancata su rapporti, identità, vulnerabilità

Ci metti un po’ a scrivere qualcosa su “Baby Reindeer“, perché ti sconvolge e affascina al contempo. Solo che non sai se ne sei più sconvolto o più affascinato. Non nascondo che alcuni tratti caratteriali di Martha (Jessica Gunning) la serial stalker mi hanno affascinato, perché si capisce mentre le puntate si aprono sulla vita dei personaggi, che c’è qualcosa che devi sapere. E allora aspetti. E mentre aspetti empatizzi con il personaggio che è vittima di un ordito metodo di distruzione. Essere perseguitati, controllati, sopraffatti dal volere altrui contro…

Jurman in diretta su Twitch rivela i giochi di potere nel mondo della musica

L’attendevamo da un po’. Ne aveva dato notizia, sapevamo che la diretta di ieri sera sarebbe arrivata e sapevamo anche che avrebbe fatto luce non solo su alcuni dettagli sostanziali che riguardano il mondo della musica, ma anche su ciò che gli è accaduto, denunciato come se fosse l’unica persona del mondo della musica a giudicare ed esprimersi circa la deriva che interessa i talent e non solo. Luca Jurman è – per chi ancora non lo sapesse – un musicista, cantante, vocal coach, produttore musicale che da sempre si occupa di musica,…

Supersex la serie Tv di Netflix di cui lo spettatore forse, aveva bisogno

Lo avevo scartato. Non mi interessa, avevo detto. Il pregiudizio (che non mi appartiene) mi aveva fatto accantonare la visione di Supersex la serie Tv in 7 puntate visibile su Netflix dallo scorso 6 marzo, liberamente ispirata alla vita di Rocco Siffredi. Poi, rotti gli indugi mi sono detta, guardala e poi giudica. In fondo di mestiere faccio quello, dico cosa sia bello e cosa no, e ovviamente, perché. Di Rocco Tano, in arte Siffredi ho sempre saputo molto poco per cui, questa serie mi ha trasportata all’interno di un…

Assurdo anche solo immaginare 19 nomination ai David di Donatello per “C’è ancora domani”

Sono in controtendenza, ma ho un po’ di esperienza anche in questo.È vero che esistono innumerevoli sfumature di giudizio tra “improponibile” e “capolavoro”, un po’ come le tante sfumature di bianco e nero che si possono usare in cinematografia; e la Cortellesi quel bianco e nero utilizzato, lo ha sbagliato (e non solo quello).La prima cosa che mi viene da dire, prima ancora di adentrarmi nella considerazione circa il mio dissenso sulle innumerevoli nomination, è che la Cortellesi in quel ruolo non è credibile. Le sue espressioni sono identiche a…

“Amici” è giunto al serale: il declino è servito

In principio fu Amici, un programma moderato da Lella Costa, che metteva al centro i ragazzi, Il programma si proponeva di trattare temi e problematiche giovanili esaminati dal punto di vista degli adulti e da quello dei ragazzi stessi; aveva cadenza settimanale e ogni settimana venivano ospitati dei ragazzi che raccontavano la propria storia o situazione. Si potevano toccare temi sia leggeri sia più impegnativi: problemi legati alla scuola, alla famiglia, le prime esperienze nel mondo del lavoro, i rapporti amicali, le storie d’amore, le prime esperienze sessuali, l’omosessualità, la…

In ”Povere creature!” di Lanthimos, Bella Baxter è il simbolo del libero arbitrio

“Povere Creature!” è un film molto ben fatto e meritava i 4 oscar; quello alla Stone poi, era praticamente già vinto ancor prima di incominciare a girare. Eppure quel ruolo, dove con il corpo ci devi giocare, non è affatto facile.Bella Baxter è il simbolo del libero arbitrio, della volontà che ti rende consapevole di chi sei e cosa vuoi; Bella è un personaggio che riscatta un mondo in cui tutti vogliono dire ad una donna cosa fare e chi essere, e seppur in vita grazie ad uno scienziato (che…

Angelina Mango vince Sanremo 2024 con un pezzo scritto da Madame e DarDust, due geni della musica

Angelina Mango vince con un pezzo scritto da Madame e DarDust, due geni della musica Nell’anno in cui Sanremo ha proposto le canzoni più brutte di sempre, quelle che sapevano di già sentito, con dei testi assolutamente banali, a vincere è stata Angelina Mango, che ha avuto la fortuna e l’onore di avere due autori per il pezzo “La noia” di grande rispetto, di caratura. Perché Madame e Dardust sono due artisti veri, sono esperti di musica e di prosodia (e semmai qualcuno non sappia cosa sia può sempre googlare).…