Agrigento, è morta l’avvocato Jolanda Nicolaci Grillo

Lutto nell’avvocatura agrigentina: è morta all’età di 99 anni, e il prossimo 30 gennaio ne avrebbe compiuti 100, l’avvocato Jolanda Nicolaci, vedova dell’avvocato Giuseppe Grillo, al quale è stata intitolata la Camera penale di Agrigento. E’ stata iscritta all’Ordine degli avvocati dal 1956, e nel 2021 le è stata consegnata la “toga di diamante” per i 65 anni di iscrizione. E’ stata a lavoro fino a pochi anni addietro, madre dell’avvocato Nicola, già presidente della Camera penale, e nonna dell’avvocato Giuseppe.

I buoni fruttiferi postali senza l’indicazione della data di scadenza o della durata non si prescrivono

Importante risultato ottenuto da Adiconsum Agrigento per il tramite degli avvocati Roberta Russo e Pietro Lauricella nel far riconoscere ad una famiglia agrigentina il diritto alla restituzione della somma investita circa 10 mila euro,  attraverso i buoni fruttiferi postali sottoscritti nel 2008, avente durata di 18 mesi  e andati in prescizione I nostri assistiti,  sottoscrittori e beneficiari  dei buoni fruttiferi postali  a fine 2021 si recavano presso l’Ufficio Postale di Agrigento al fine di richiedere il rimborso dei predetti buoni emessi nel 2008. Tale richiesta secondo poste italiane non poteva…

Federalberghi Agrigento: Da Palazzo D’Orleans importanti segnali di vicinanza per Agrigento

Federalberghi Agrigento: Da Palazzo D’Orleans importanti segnali di vicinanza per Agrigento.Agrigento, 21 Giugno 2024 – Federalberghi Agrigento esprime il proprio apprezzamento per la recente presa di posizione del Presidente della Regione, Renato Schifani, riguardo l’immediata convocazione di un tavolo permanente per monitorare quotidianamente l’approvvigionamento idrico di Agrigento e della sua fascia costiera. Questo intervento arriva in risposta al grido d’allarme lanciato dal settore turistico ricettivo locale, che da mesi affronta serie difficoltà a causa della siccità e della carenza di risorse idriche. “Riponiamo massima fiducia nel Presidente Schifani, che ha…

Blitz “ricci di mare” a Licata

Circa 5.000 esemplari di ricci di mare pescati nelle acque antistanti al porto di Licata in violazione della normativa vigente sono stati sequestrati dalla Guardia di finanza. Le Fiamme gialle hanno sanzionato un sub catanese sorpreso in possesso dei ricci pescati nonostante il fermo biologico previsto nei mesi di maggio e giugno. I ricci di mare, dopo il parere favorevole da parte dei sanitari del dipartimento di Prevenzione veterinaria del distretto di Licata, sono stati rigettati in mare.

Agrigento, denunciato detenuto esagitato

Ad Agrigento nel carcere “Pasquale Di Lorenzo”, in contrada Petrusa, è accaduto che un detenuto non italiano ha appiccato il fuoco ad un materasso e ha picchiato i quattro agenti di polizia penitenziaria intervenuti. E’ stato trattenuto, ed è stato attivato il servizio antincendio. Gli agenti sono stati soccorsi in ospedale. Il detenuto, arrabbiato per una sentenza di condanna a suo avviso ingiusta, è stato denunciato alla Procura di Agrigento.

Il bollettino del fuoco estivo in Sicilia

Il bollettino del fuoco estivo in Sicilia: forestali, vigili del fuoco e volontari della Protezione civile, anche con i canadair e gli elicotteri, sono stati impegnati a fronteggiare otto incendi in Sicilia. Due sono divampati in provincia di Agrigento, 4 in provincia di Catania, uno ad Enna e uno a Palermo.In particolare, nell’Agrigentino a Cianciana in contrada Canalotto e a Ribera in contrada Giardinello.Nel Catanese a Licodia Eubea in contrada Boschitello, a San Gregorio di Catania in contrada Carubbazza, a Vizzini in Bosco Sant’Angelo, a Caltagirone in contrada Terrana.Nel Palermitano…

Agrigento e trasporti urbani, Miccichè: “Proficuo incontro con delegazione Usb”

“Come nel caso specifico odierno, e ovviamente in generale, l’azione dell’Amministrazione comunale di Agrigento è e sarà sempre sorretta e orientata dalla concertazione con le forze sociali, affinchè ogni iniziativa e provvedimento sia il più largamente possibile condiviso, a tutela e vantaggio dell’interesse dei cittadini”. Così il sindaco di Agrigento, Francesco Miccichè, interviene a seguito dell’incontro in Municipio al mattino di oggi con una delegazione dell’Usb  (Unione sindacale di base) in occasione di un sit – in organizzato dal sindacato nel merito della gestione del trasporto pubblico locale e dell’operato…

Fidapa e Asp chiudono le due giornate formative rivolte al personale di Polizia Penitenziaria

Si concludono oggi le due giornate formative promosse  dalla FIDAPA Sez. di Agrigento  in collaborazione con la ASP di Agrigento e Gi.se dal titolo: “Manovre di primo intervento in caso di emergenza ed urgenza” rivolte al personale di Polizia Penitenziaria della casa circondariale di Agrigento. Un progetto fortemente voluto dal Dir. dell’Istituto Dott.ssa Anna Puci e dalla Dott.ssa Gesuela Pullara Comandante delle Polizia Penitenziaria, che è stato accolto con grande entusiasmo e partecipazione da parte del personale. Hanno partecipato agli incontri, portando il loro eccellente contributo formativo la Dott.ssa Concetta…

Ospedale di Agrigento, un open day dedicato al contrasto delle leucemie in programma domani

Azienda Sanitaria Provinciale di Agrigento e AIL (Associazione italiana contro le leucemie, linfomi e mieloma) insieme per sensibilizzare ed informare la collettività sui servizi ed i sostegni economici erogati in favore degli ammalati. In occasione della giornata nazionale per la lotta contro le leucemie i linfomi ed il mieloma, si svolgerà domani, venerdì 21 giugno 2024, dalle ore 9.00 alle 13.30, presso la hall del presidio ospedaliero “San Giovanni di Dio” di Agrigento, un open day di informazione e divulgazione. Gli operatori della Sezione provinciale AIL di Agrigento saranno presenti…

Le Smart di tutta Europa approdano ad Agrigento

Provengono da Polonia, Danimarca, Svezia, Norvegia, Svizzera, Germania e Italia i 40 equipaggi che a bordo delle loro “Smart” faranno tappa ad Agrigento nelle giornate di sabato 13 e domenica 14 luglio per il raduno internazionale della celebre community automobilistica. “Abbiamo accolto con grande piacere ed entusiasmo l’iniziativa propostaci  da Ivano Tardibono, presidente del club siciliano “Sicilia Smart Club” – ha detto l’Assessore alla Polizia Locale Carmelo Cantone. “Agrigento – ha spiegato l’Assessore  – è stata scelta come tappa finale tra le 5 città siciliane che ospiteranno questo evento,  che…