Martedì, forse, sarà emergenza idrica nazionale

La crisi idrica in Sicilia come emergenza nazionale martedì prossimo sul tavolo del Consiglio dei ministri. Schifani: “Scaviamo pozzi e prospettiamo i dissalatori”. Martedì prossimo 30 aprile, tra una settimana, il Consiglio dei ministri esaminerà l’istanza di dichiarazione come emergenza nazionale della crisi idrica in Sicilia, a fronte della perdurante siccità e dell’impreparazione infrastrutturale a fronteggiare la siccità. E il presidente della Regione, Renato Schifani, conferma: “Abbiamo chiesto al governo nazionale la dichiarazione di stato di emergenza, ho parlato con Palazzo Chigi e mi è stato annunciato che il Consiglio…

Elezioni Europee, istruzioni per l’uso

Scade oggi il termine per depositare i simboli delle liste dei candidati che parteciperanno alle elezioni Europee. Attesi i nominativi. Novità per gli studenti fuori sede. Scade oggi il termine per depositare i simboli delle liste dei candidati che parteciperanno alle elezioni Europee. Attesi i nominativi. Novità per gli studenti fuori sede. Scadono i termini per la presentazione dei simboli e delle liste per partecipare alle elezioni Europee dell’8 e 9 giugno. In palio per l’Italia vi sono 76 dei 720 seggi del Parlamento europeo. Fino alle ore 16 di…

Sicilia24h ospita il monologo di Antonio Scurati letto dal vicedirettore Simona Stammelluti – guarda il video

Antonio Scurati, scrittore, giornalista, docente, sarebbe dovuto andare in onda questa sera, nella trasmissione “Che sarà” su Rai 3 condotta da Serena Bortone a declamare il suo monologo dedicato al 25 aprile, ma è stato cancellato dal palinsesto. L’azienda replica: “non è censura, ma questioni economiche”. Sul nostro giornale non censuriamo nulla, anzi ospitiamo con piacere il monologo, letto dal vicedirettore Simona Stammelluti

Palma di Montechiaro, arrestato il presunto assassino di Angelo Castronovo

I Carabinieri del Comando provinciale di Agrigento hanno arrestato il presunto assassino di Angelo Castronovo, ucciso a Palma di Montechiaro il 31 ottobre del 2022. I dettagli. Il 31 ottobre del 2022, in contrada Cipolla tra Palma di Montechiaro e Campobello di Licata, è stato ucciso Angelo Castronovo, 65 anni, bracciante agricolo, di Palma di Montechiaro. Lui è stato sorpreso intento a lavorare in movimento terra a bordo di un camion. Ha tentato la fuga verso la strada statale. E’ stato bersaglio di più proiettili, da pistola e da fucile…

Raffadali, uccise un pensionato comunale, ergastolo per uno degli impiutati

I giudici della Corte di Assise del tribunale di Agrigento presieduta da Wilma Angela Mazzara, hanno accolto le richieste del pubblico ministero Sara Varazi, e hanno inflitto la condanna all’ergastolo a Roberto Lampasona, 46 anni, di Santa Elisabetta, accusato di essere uno degli autori materiali dell’omicidio del pensionato di Raffadali Pasquale Mangione, ex impiegato comunale, ucciso a colpi di pistola e colpito alla testa col calcio della stessa arma il 2 dicembre del 2011, nella sua abitazione di campagna in contrada “Modaccamo”. Lampasona era l’unico dei tre imputati processato con…

Ecco il volto di Giovanni Motisi (U pacchiuni)

Dopo l’arresto di Matteo Messina Denaro, il mafioso più pericoloso ancora in libertà e primo ricercato in Italia è il palermitano Giovanni Motisi, conosciuto come “U pacchiuni”. Ha 65 anni, è nato a Palermo il primo gennaio del 1959, è reggente del mandamento di Pagliarelli da quando il boss Nino Rotolo, con il quale i rapporti sarebbero stati turbolenti, è stato costretto ai domiciliari. E’ latitante, ricercato dal 1998 per omicidio, dal 2001 per associazione di tipo mafioso, dal 2002 per strage. Il 10 dicembre 1999 sono state diramate le…

Province, ad ottobre elezioni di secondo grado

Il governo Schifani firmProvince, ad ottobre elezioni di secondo gradoa la delibera per il ripristino delle Province con le elezioni di secondo grado. Adesso esame in Assemblea. Al voto tra il 6 e il 27 ottobre. Se tutto procederà come si intende che proceda (ma il condizionale è d’obbligo perchè già tante altre intenzioni sono state poi stoppate e rispedite alla casella di partenza in un interminabile ‘gioco dell’oca’) in una delle domeniche comprese tra i prossimi 6 e 27 ottobre sindaci e consiglieri comunali di ogni provincia eleggeranno i…

Siccità, dissalatori mobili, nuovi pozzi e autobotti: le prime soluzioni della cabina di regia

Nuovi pozzi e rigenerazione di altri pozzi e sorgenti esistenti, pulizia delle traverse dei corsi d’acqua, dissalatori mobili e piccoli interventi per il ripristino delle autobotti comunali. Sono alcune e più rapide soluzioni individuate dalla cabina di regia regionale per l’emergenza idrica, riunita oggi pomeriggio a Palazzo d’Orléans. La struttura, presieduta dal governatore siciliano, coordinata dal capo della Protezione civile regionale e che riunisce competenze tecniche, accademiche e scientifiche, sta mettendo a punto il piano di interventi e dei relativi costi da inviare a Roma per la valutazione dello stato…

Mafia, estorsione e corruzione, custodia cautelare per 11 tra politici e imprenditori. Indagato e sospeso per un anno il vice presidente della Regione Luca Sammartino

La Procura di Catania ha firmato e il Tribunale ha condiviso un’ordinanza di custodia cautelare emessa a carico di 11 tra esponenti politici, funzionari comunali ed imprenditori, indagati a vario titolo di scambio elettorale politico – mafioso, estorsione aggravata dal metodo mafioso, corruzione aggravata, istigazione alla corruzione e turbata libertà degli incanti. Tra gli arrestati vi sono il sindaco di Tremestieri Etneo, Santi Rando, e il suo oppositore politico e poi suo alleato, Mario Ronsisvalle. Indagato di corruzione e sospeso per 1 anno dalle funzioni pubbliche è il vice presidente…