L’apparenza inganna

L’apparenza inganna  e inganna (spesso) fino alla fine. Ho visto tantissime persone negli ultimi giorni commentare e criticare l’aspetto piangente della Ferragni a seguito dello scandalo “finta beneficenza” legato al panettone della Balocco; Il mondo dei social è pieno di commenti circa la non autenticità della famosa influencer mentre racconta in un video le sue scuse, mentre si mostra contrita cercando di far passare gli eventi come frutto di una sorta di ingenuità che – ovviamente – non le appartiene. La cosa non mi ha sconvolto più di tanto. So…

Detrattori e odiatori sociali sul web, una piaga sociale che vuole espandersi pericolosamente ad Agrigento. Intervengano Sua Eccellenza il Prefetto ed il Questore

“Presto verrà aperto un cantiere nella Villa del Sole e forse anche moderni impianti solari sovrasteranno il modernissimo palazzetto che verrà costruito nel cuore della Villa, devastandone la semplice geometria, il panorama dal Viale, quello tanto amato da Pirandello. Il tutto per consentire ad una società di pallavolo femminile di poter giocare in casa le proprie gare”. Questa sconcezza la si può leggere in un articolo (???) apparso in un forum denominato salviamo il paesaggio e poi ripreso dal blog bellaciaoag.it. Con profonda “correttezza morale” e soprattutto con una “onestà…

Violenta rissa al Viale della Vittoria. Mentre i detrattori accusano sindaco e Forze dell’Ordine (città ormai fuori controllo…) noi preghiamo le Istituzioni affinchè risalgono ai protagonisti che sono andati via senza prestare soccorso

Una scena agghiacciante, violentissima, in pieno centro di Agrigento, nel secondo salotto e cioè al Viale della Vittoria. Poco fa alcune ragazze hanno girato un video (che qualche testata giornalistica ha fatto suo mettendo il proprio logo, già divenuto virale ed in possesso da migliaia di persone. Un video violento che riprende una rissa tra due persone contro una. Ad un certo punto i due hanno la meglio, il terzo cade esamine per terra e uno dei due avversari continua imperterrito a colpire l’uomo a terra ormai privo di sensi.…

Israele è andato ben oltre la risposta all’ingiustificabile attacco di Hamas

A 100 giorni dal 7 ottobre del 2023, Israele è andato ben oltre la risposta all’ingiustificabile attacco di Hamas. Israele sta cancellando Gaza e la sua popolazione. Ad oggi sono oltre 22 mila i palestinesi uccisi, 58 mila i feriti e 7 mila i dispersi. Il 70% sono donne e bambini. I dati non sono solo statistica ma servono a far comprendere quando profonda sia la ferita ad una terra e ad un popolo che non ha praticamente più nulla. Al momento a Gaza c’è 1 doccia ogni 4500 persone…

Ai bambini palestinesi vengono amputate le gambe senza poterli anestetizzare. 109 i giornalisti uccisi nella striscia di Gaza

Il rapporto di Save the Children è impressionante.  Impressionante è il numero dei bambini uccisi a Gaza. Decine di bambini ai quali ogni giorno vengono amputate le gambe. Le foto diffuse fanno impressione. Daniela Fatarella di Save the Children: “Dieci bambini al giorno significa più di mille dall’inizio del conflitto che hanno perso uno o più arti, una o entrambe le gambe. E arrivano in ospedali che non hanno più nulla e vengono operati senza anestetico. Queste sono delle vere e proprie torture, e queste sono violazioni dei diritti dei…

Gli eventi che hanno caratterizzato il 2023

Il Papa apre alle coppie omosessuali, benedizione per loro anche se fuori dalle funzioni liturghiche.  L’arresto di Matteo Messina Denaro, il numero uno dei latitanti più pericolosi degli ultimi 30 anni, arrestato nella clinica di Palermo la mattina di pioggia del 16 gennaio. La strage di Cutro, 100 vittime e molti sono bambini. Sulle bare nessun nome solo sigle, il sesso e l’età ipotetica. Quelle bianche saranno 30. Il femminicidio, una piaga che non si ferma e che ci ha ricordato un anno di violenza contro le donne. Giulia Tramontano…