Sparatoria a Palermo: due arresti

A Palermo lo scorso 10 dicembre un uomo sparò una raffica di colpi in aria seminando il panico nel cuore della notte in via Isidoro La Lumia, affollata durante la movida. Lo sparatore sarebbe stato Marco Cucina, 30 anni, arrestato dai Carabinieri oggi, e con lui, ai domiciliari, Salvatore Emanuele, 27 anni. Ad un terzo indagato, Salvatore Miceli, 21 anni, il giudice per le indagini preliminari del Tribunale, Ermelinda Marfia, ha imposto l’obbligo di dimora. A tutti è contestata la rissa aggravata e al solo Cucina il porto abusivo in…

I Maestri del Lavoro nelle scuole agrigentine

I Maestri del Lavoro del Consolato provinciale di Agrigento, diretto da Giuseppe Migliore, nell’ambito dei protocolli d’intesa nazionale e regionale, hanno sottoscritto accordi con 5 Istituti scolastici di secondo grado di Agrigento e provincia nell’ambito di attività didattiche al fine di potenziare le competenze secondo gli indirizzi di studio. Prima tappa domani mattina all’Istituto professionale “Fermi” nella zona industriale di Aragona.

Migranti aggrediti a calci e pugni durante la notte in uno Sprar

Un gruppo di giovani, dopo avere sfondato a calci la porta d’ingresso, è entrato la notte scorsa nella sede dello Sprar di Scordia, in provincia di Catania, colpendo a pugni alcuni dei giovani migranti ospiti e coloro che li hanno difesi. L’aggressione è stata filmata dal sistema di telecamere di sicurezza. Sull’accaduto indagano i Carabinieri. Sulla propria pagina Facebook, lo Sprar di Scordia annuncia di avere “provveduto a denunciare l’accaduto alle forze dell’ordine”. “La nostra comunità – si legge in un post accompagnato da foto della porta con il vetro…

Il Comune di Agrigento batte cassa per la tassa sui rifiuti

Il Comune di Agrigento non dispone di adeguata attrezzatura per stampare, inviare e rendicontare le bollette della tassa sui rifiuti ai cittadini. E quindi, come negli anni precedenti, ha affidato tale servizio, a trattativa diretta, ad un’azienda privata, la Mercurio service, pagandola 43.500 euro. La Mercurio è impegnata a stampare e inviare ai cittadini contribuenti circa 30.000 avvisi di pagamento della Tari 2024, in quattro rate trimestrali, con scadenza il giorno 16 di febbraio, aprile, agosto e ottobre. E’ possibile il pagamento in un’unica rata.

Marsala. XVI Rassegna teatrale “Lo Stagnone – scene di uno spettacolo”: domenica 18 febbraio Antonello Costa in “Costa Power – Il potere del sorriso” e domenica 25 Uccio De Santis in “Non so che fare prima”

Uno show “terapeutico”, quello di Antonello Costa, capace di far star bene con tutta l’energia della risata e del buon umore, in linea con lo stile del comico siciliano “perché la medicina migliore per affrontare le criticità della vita è da sempre una ricca dose di ironia”. Un varietà “energizzante quello che andrà in scena nel teatro Impero e vedrà esibirsi il poliedrico artista insieme alla soubrette Annalisa Costa e al corpo di ballo. Domenica 25 alle 21,30 sarà la volta del nuovo spettacolo di Uccio De Santis, in esclusiva…

Giorgio Bongiorno lascia Italia dei Valori e aderisce al PD

Giorgio Bongiorno, ex coordinatore di Italia dei Valori Agrigento e fondatore del comitato Sturzo, aderisce al Partito democratico:  ” Sono molto contento di aver preso parte al congresso appena concluso dei giovani democratici” – dichiara l’ex coordinatore di IV Agrigento – “perché è il simbolo di un partito che si impegna a guardare al futuro, un partito che desidera voltare pagina nel segno del cambiamento, che desidera essere moderno, riformista, alternativo, anti-ideologico. Un partito che si impegna a farsi carico delle sfide di un tempo, quello che stiamo vivendo, difficile…

Droga, arrestato canicattinese

Il Tribunale di Caltanissetta, condividendo le istanze della Procura, ha ordinato l’arresto di Giuseppe Emanuele Genova, 22 anni, di Canicattì, indagato di detenzione di droga a fine di spaccio e tentato impiego di denaro di provenienza illecita. Lui, difeso dall’avvocato Calogero Meli, avrebbe organizzato l’acquisto di una partita di eroina a Palermo diretta al mercato di Canicattì e Caltanissetta. Nel corso delle indagini gli sono stati sequestrati 5 grammi di eroina in un’occasione, e altri 11 grammi in un’altra circostanza. Con il ricavato, circa 10.000 euro, avrebbe tentato di acquistare…

A Lampedusa approdati 40 migranti

A Lampedusa sono approdati 40 migranti a bordo di una barca di 10 metri, soccorsa da una motovedetta della Guardia Costiera. Hanno riferito di essere originari di Egitto, Siria, Pakistan e Bangladesh, e di essere salpati da Ras Ajadir, in Libia, pagando 4mila dollari ciascuno. Sono stati trasferiti nel locale Centro d’accoglienza in contrada Imbriacola, svuotato appena ieri.

Menfi, arrestata una donna di 40 anni

A Menfi, in provincia di Agrigento, è stata arrestata ai domiciliari una donna di 40 anni. Lei ritiene che un’assistente sociale del Comune sia stata la causa del provvedimento che le è stato imposto di sospensione genitoriale e di divieto di incontro con i figli minorenni. E l’ha perseguitata, tanto che le è stato imposto anche il divieto di avvicinamento all’assistente. Lei si è invece recata al Comune e ha iniziato a insultare e minacciare l’assistente sociale. E ciò sarebbe accaduto più volte. Ecco perché adesso è stata arrestata.

Ispezione cantiere a San Giovanni Gemini: denunce e sanzioni

I Carabinieri del Nucleo ispettorato lavoro di Agrigento e della Compagnia di Cammarata hanno ispezionato un cantiere a San Giovanni Gemini. L’attività è stata temporaneamente sospesa. Il titolare, di 50 anni, e il coordinatore della sicurezza, di 60, sono stati denunciati, e pagheranno sanzioni per circa 40.000 euro complessivi. Le contestazioni comprendono diverse violazioni delle normative in materia di sicurezza e protezione.