Viadotto Re Porto Empedocle: sospesi lavori da giugno a settembre

In Prefettura ad Agrigento si sono appositamente incontrati i vertici dell’Anas, della Provincia e della Polizia stradale, e hanno concordato di sospendere i lavori da giugno a settembre giù in corso lungo il viadotto Re, sulla strada statale 115 in territorio di Porto Empedocle, che avrebbero determinato la circolazione a senso unico alternato con semaforo. E ciò con gravi disagi e difficoltà per il transito dei mezzi nella zona che durante la stagione estiva è intenso. Le opere sono necessarie a fini di sicurezza strutturale. Il sindaco di Porto Empedocle,…

L’Assemblea Regionale dopo una raffica di contese

I contenziosi tra i deputati regionali Vasta – Giuffrida, Bica – Catania e Daidone – Nicotra: gli esiti e i mutamenti all’interno dell’Assemblea Regionale Siciliana. La recente sentenza della Corte d’Appello di Palermo, che ha assegnato a Salvatore Giuffrida, difeso dagli avvocati Girolamo Rubino, Giuseppe Impiduglia e Giovanni Verga, il seggio di deputato regionale di Davide Vasta, potenzia la coalizione di maggioranza all’Assemblea Regionale. Giuffrida è stato già a Sala d’Ercole in due legislature. Alle elezioni Regionali del settembre 2022 è stato il primo dei non eletti nel collegio di…

La sparatoria al Villaggio Mosè: indagini in corso

Proseguono le indagini della Squadra Mobile di Agrigento dopo la sparatoria al Villaggio Mosè e il ferimento mortale di un palmese di 38 anni commerciante di automobili. La Squadra Mobile di Agrigento è impegnata nelle indagini a seguito della sparatoria in città, al Villaggio Mosè, nei pressi della chiesa di Santa Rosa, nel parcheggio esterno alla concessionaria d’automobili nuove e usate “LZ AutoXPassione”, dell’agrigentino Lillo Zambuto. Ecco perché LZ. Un uomo di 38 anni di Palma di Montechiaro, Roberto Di Falco, si è recato alla concessionaria di Zambuto a bordo…

Guardia Costiera, operazione di contrasto alla pesca illegale

A partire dallo scorso 18 febbraio, la Guardia Costiera di Porto Empedocle e quella di Licata, nell’ambito dei routinari controlli in materia di pesca, hanno effettuato un’intensa attività di contrasto alla pesca illegale, a tutela delle risorse ittiche e dei regolari operatori del settore. Complessivamente, sono stati sequestrati oltre 3 chilometri di metri di reti da posta, elevate sanzioni amministrative per un importo di Euro 3.000,00 e sequestrati circa 50 Kg di pescato. In particolare, nelle giornate di domenica 18 febbraio 2024 e martedì 20 febbraio 2024, la M/V CP…

Mobilitazione termale, gli operatori turistici della città a sostegno del comitato civico

Il comitato civico Patrimonio Termale ha incontrato oggi pomeriggio gli operatori turistici del settore extralberghiero della città per parlare della manifestazione di mobilitazione popolare in programma il prossimo 6 marzo con l’obiettivo di determinare l’attenzione della Regione Siciliana sulla necessità di accelerare il processo di riapertura e rilancio delle Terme di Sciacca.Le associazioni hanno da tempo dato supporto alle iniziative del Comitato Civico Patrimonio Termale volte alla riapertura delle Terme attraverso una continua azione di sollecitazione nei confronti delle autorità del governo regionale. L’incontro (c’erano le tre associazioni che in…

Sparatoria nel pomeriggio di oggi a Villaggio Mosè. Morto il killer

Morto il killer della sparatoria di questo pomeriggio a villaggio Mosè all’interno di un rivenditore di auto nuove ed usate di proprietà di Calogero Zambuto. È un uomo di 38 anni, Roberto di Falco, di Palma di Montechiaro. Le notizie sono ancora frammentarie, sembrerebbe che tre individui dei quali almeno uno armato di pistola dopo aver fatto irruzione all’interno dell’autosalone hanno iniziato a sparare nei confronti dello Zambuto e dei suoi due figli presenti sul posto.  A quanto pare, ma è tutto da dimostrare, la pistola dei malviventi mentre sparava…

Raffadali, il Partito Democratico sollecita le dimissioni del sindaco Silvio Cuffaro per incompatibilità alla carica

Raffadali, il Partito Democratico sollecita le dimissioni del sindaco Silvio Cuffaro per incompatibilità alla carica. La sezione del Partito Democratico “Cesare Sessa “ di Raffadali, attraverso un manifesto pubblico sottoscritto anche dal Movimento “Raffadali che cambia” e dal Pd provinciale, ha sollecitato le dimissioni dalla carica di sindaco di Silvio Marcello Maria Cuffaro, attuale responsabile regionale del dipartimento alle Finanze e al Credito nominato recentemente dal presidente Schifani in quota Forza Italia, per incompatibilità a ricoprire il ruolo di primo cittadino e per il fatti che percepisce due indennità di…

La tradizione dell’ippica in Sicilia

Nel panorama sportivo, l’ippica continua a confermarsi un’attività che affascina e coinvolge un vasto pubblico anche nella nostra Regione. Una disciplina che rappresenta il connubio fra l’uomo ed il cavallo, risalente a moltissimi anni fa. La competizione e la velocità hanno successivamente fatto divenire l’ippica una delle discipline ancora oggi fra le più seguite. L’ippica affonda le sue radici nella storia antica, quando i cavalli venivano impiegati nella vita di tutti i giorni e nelle battaglie sul campo. Bisogna infatti risalire ai tempi degli antichi Romani e Greci, i primi…

Cartello Sociale: “Le Terme di Sciacca un Patrimonio da recuperare”

Il Cartello Sociale della provincia di Agrigento partecipa con una propria delegazione alla giornata di mobilitazione del prossimo 6 marzo, promossa dal Comitato Civico Patrimonio Termale di Sciacca, in coincidenza con il nono anniversario della chiusura degli impianti.   “Siamo convinti – si legge in una nota del Cartello Sociale – che non si può procrastinare oltre un intervento della Regione che in questi lunghi anni ha ignorato le potenzialità di un patrimonio di risorse naturali ed immobiliare che utilizzate a pieno regime potrebbero dare sviluppo e benessere alla città…

Agrigento, al Museo Diocesano si inaugura la mostra “Innesti”

Ad Agrigento, oggi, venerdì 23 febbraio, al Museo Diocesano, in via Duomo 96, alle ore 17 si inaugura la mostra “Innesti”, a cura di Enzo Fiammetta, direttore del Museo delle Trame, che interviene insieme all’arcivescovo, Alessandro Damiano, a Calogero Pumilia, Presidente Fondazione Orestiadi di Gibellina, e a Domenica Brancato, direttore Museo Diocesano Agrigento. L’iniziativa è frutto della collaborazione tra il Museo Diocesano di Agrigento e la fondazione Orestiadi di Gibellina. La mostra, visitabile fino al 26 aprile, ospita le opere di alcuni maestri dell’arte contemporanea provenienti dalla collezione d’arte del…