Ancora cocaina a Licata

Dopo i primi due alcuni giorni addietro, adesso altre due persone sono state arrestate a Licata per detenzione di cocaina a fine di spaccio. I poliziotti della Sezione Antidroga della Squadra Mobile e del Commissariato di Licata, su disposizione del questore Tommaso Palumbo, hanno effettuato un servizio di prevenzione e repressione del traffico di stupefacenti nel territorio di Licata, sottoponendo a controllo un’automobile di potente cilindrata con a bordo un uomo ed una donna di origini licatesi. La coppia sin da subito ha mostrato segni di agitazione e nervosismo, tanto…

“L’arresto di Messina Denaro? Sembrava una scena già preparata”

L’ex procuratore aggiunto di Palermo, Teresa Principato, per tanti anni a caccia di Matteo Messina Denaro, pubblica un libro autobiografico: “Siciliana”. E si sofferma sulla cattura del boss. L’arresto di Leo Sutera, capomafia di Sambuca di Sicilia, il 16 luglio del 2012, provocò quasi una rissa tra i magistrati della Procura di Palermo perché alcuni ritennero che Leo Sutera, se pedinato, li avrebbe condotti a Matteo Messina Denaro. Sutera, “u professuri”, avrebbe infatti ricevuto “pizzini” dal boss di Castelvetrano, li avrebbe letti in campagna, come testimoniato da alcune foto e…

Realmonte, arrestato trentenne per maltrattamenti alla madre

A Realmonte i Carabinieri sono accorsi in un’abitazione allarmati da alcuni residenti preoccupati da grida e trambusto. E hanno arrestato un uomo di 30 anni, sorpreso a litigare animatamente con la madre colpevole di non avere assecondato le sue pretese, perduranti da tempo, di denaro. Il trentenne si è scagliato contro i Carabinieri. Adesso è recluso nel carcere “Pasquale Di Lorenzo” ad Agrigento. I militari sono ricorsi alle cure mediche in ospedale, con prognosi di pochi giorni.

Ars, decade il deputato Vasta: al suo posto Giuffrida

In esito alla competizione elettorale per il rinnovo dell’Assemblea Regionale Siciliana, Davide Maria Vasta è risultato eletto nella lista denominata “De Luca Sindaco di Sicilia – Sud chiama Nord”. Salvatore Giuffrida – primo dei non eletti – con il patrocinio degli avv.ti Girolamo Rubino, Giuseppe Impiduglia e Giovanni Verga ha chiesto al Tribunale di Palermo di accertare l’ineleggibilità del Vasta e di dichiararlo decaduto dalla carica di Deputato Regionale. In particolare, con il ricorso, gli avvocati Rubino, Impiduglia e Verga hanno sostenuto che Davide Maria Vasta non si era tempestivamente…

Ha salvato due vite umane nel giro di due mesi. Il sindaco di Agrigento ha premiato Tony Pollicino

Tony Pollicino, agrigentino doc, ha salvato due vite nel giro di 2 mesi. Dapprima una signora anziana rimasta intrappolata nella propria abitazione dopo un incendio che si è sviluppato in una palazzina di via Dante e rischiando la propria vita. Nei giorni scorsi, Tony Pollicino ha salvato una ragazza di appena 27 che si stava buttando dal ponte. Con una flemme all’inglese, l’uomo l’ha convinta a fermarsi, le ha parlato dolcemente ridandole la voglia di vivere. Due salvataggi così non potevano passare inosservati e, stamattina, il sindaco di Agrigento, Franco…

Agrigento, ricompensa al merito per i poliziotti Castaldo, Gallo, Sirrao e Damiano

La Giunta comunale di Agrigento, su proposta del sindaco, Franco Miccichè, ha assegnato una ricompensa al merito a quattro poliziotti che lo scorso 29 novembre, in via Dante, sono intervenuti, a rischio della propria incolumità, traendo in salvo da un incendio due anziani intrappolati nella loro abitazione in fiamme. Si tratta di agenti della sezione Volanti della Questura, e, in particolare: il vice sovrintendente Raffaele Castaldo e gli assistenti Salvatore Gallo, Gaspare Sirrao e Damiano Vella. Nelle motivazioni del riconoscimento si legge: “Per aver condotto un’attività di soccorso pubblico, con…

Domenica 25 febbraio, Antiquarium Vito Soldano Canicattì, Laboratorio gratuito per ragazzi, “Storie d’argilla, La bottega del giovane vasaio”

Chissà come era organizzata la bottega di un vasaio greco, quali erano i suoi strumenti per forgiare l’argilla, a cosa si ispirava? Immaginandosi “colleghi” del giovane vasaio Eneade, si potranno veramente “mettere le mani in pasta”. Sarà questa infatti la prima di tre nuove esperienze per ragazzi in programma domenica prossima (25 febbraio, le prossime saranno il 17 marzo e il 21 aprile) alle 11.30 all’ antiquarium Vito Soldano, a pochi chilometri da Canicattì (AG): un’attività che permetterà di scoprire un sito archeologico sconosciuto che tiene ancora ben nascosta la sua bellezza, restituita da…

Si trivella al largo di Licata

A largo delle coste agrigentine e gelesi, e in particolare di Licata e Gela, sono iniziate in mare, ad opera di Eni, le attività di trivellazione dei campi offshore “Argo” e “Cassiopea”. E’ a lavoro la nave di perforazione “Saipem 10000”, fino al prossimo 30 aprile, con interdizione dei tratti di mare interessati intorno alle aree di estrazione. Nelle zone di sicurezza delle attività di estrazione è vietato l’accesso a tutte le navi o imbarcazioni non autorizzate entro i 500 metri dai punti più esterni della nave impegnate nelle trivellazioni.…

Trasferita a Palermo la bambina investita a Porto Empedocle

E’ stata trasferita a Palermo, in una struttura sanitaria più attrezzata, la bambina di 11 anni che ieri mattina a Porto Empedocle, in via Crispi, appena fuori un panificio e intenta ad attraversare la strada per raggiungere la madre in attesa in automobile posteggiata, è stata investita da una Jeep condotta da un uomo di 26 anni che ha subito arrestato la marcia e telefonato al 118. Ad Agrigento, all’ospedale “San Giovanni di Dio”, la bambina è stata sottoposta ad un intervento chirurgico all’addome. La prognosi è ancora riservata. La…