Home / Post taggati"San Biagio Platani"

Le urne si sono chiuse alle 14.00.  Ecco i comuni agrigentini che sono stati chiamati a rinnovare le cariche degli amministratori locali: Canicattì, Favara, Montallegro, Montevago, Porto Empedocle e San Biagio Platani.

Cominciano ad arrivare i primi dati:

Favara: dalle prime operazioni di spoglio, alla sezione 1 è in netto vantaggio il candidato sindaco Antonio Palumbo, seguito da Giuseppe Infurna ed infine da Salvatore Montaperto.

 

notizia in aggiornamento

 

Secondo i dati trasmessi  dall’ASP di Agrigento, nella giornata del 07 settembre, si sono registrati 58 i nuovi casi e  due  vittime ( + 1 Castrofilippo e  +1  San Biagio Platani).  Per quanto riportato sul report giornaliero i tamponi eseguiti sono stati 434, i decessi totali aumentano a  327 per la provincia agrigentina, in  aumentano  i ricoveri in ospedale (+7)  e i guariti sono 230.

Negli ospedali agrigentini risultano 43 le persone ricoverate: 27 all’ospedale di Agrigento mentre 16 in quello di Ribera. Altri 8, agrigentini, si trovano ricoverati fuori provincia.  Sono 3 i pazienti che si trovano ricoverati presso le strutture lowcare, 1 in terapia intensiva all’ospedale di Ribera e 2 a Sciacca e 1 presso ex ipab di Canicattì.

La situazione dei comuni della provincia: Agrigento 145 (8 migranti), Alessandria della Rocca 1; Aragona 11; Bivona 3; Burgio 0; Calamonaci 2; Caltabellotta 3; Camastra 1; Cammarata 4; Campobello di Licata 23; Canicattì 171; Casteltermini 22 (20 migranti); Castrofilippo 9; Cattolica Eraclea 2; Cianciana 3; Comitini 0; Favara 165; Grotte 2; Joppolo Giancaxio 1; Licata 227; Lucca Sicula 0; Menfi 41; Montallegro 5; Montevago 2; Naro 14; Palma di Montechiaro 67; Porto Empedocle 53; Racalmuto 16; Raffadali 17; Ravanusa 31; Realmonte 28; Ribera 54; Sambuca di Sicilia 3; San Biagio Platani 5; San Giovanni Gemini 12; Sant’Angelo Muxaro 0; Santa Elisabetta 10; Santa Margherita di Belìce 7; Santo Stefano Quisquina 3; Sciacca 43; Siculiana 50 (44 migranti a Villa Sikania).

Sulle navi quarantena al largo delle coste agrigentine la situazione non è delle migliori: 109 positivi al covid19.

Non si terrà, quest’anno, la tradizionale manifestazione degli Archi di Pasqua di San Biagio Platani. Il motivo è la mancanza di fondi. Ad annunciarlo il sindaco del paesino agrigentino che ha annunciato anche manifestazioni di protesta. Santino Sabella, primo cittadino di San Biagio Platani ha anche dichiarato che è rimasto inascoltato l’appello lanciato ai privati di contribuire alla realizzazione della storica manifestazione di essere stato lasciato “solo” dalla Regione che non ha erogato alcun tipo di finanziamento per un evento che ha un forte impatto di immagine, ed economico, sul territorio.

“Nel condannare la violenza di quelle parole ingiuriose
sosteniamo con forza la battaglia intrapresa in difesa della propria
dignità e contro ogni forma di sessismo ed omofobia”.
Ad affermarlo sono Antonino Moscatt e Chiara Gribaudo del Partito
democratico, rispettivamente capogruppo in commissione Difesa e vice
presidente del gruppo alla Camera, che da Roma hanno appreso
l’increscioso accaduto.
“Siamo vicini all’amica e compagna Rosalba Di Piazza, coordinatrice
cittadina del Pd di San Biagio Platani – Agrigento”, concludono i due
esponenti Pd.