Castellino intimidito, la solidarietà della sua Giunta

Il vice sindaco di Palma di Montechiaro, Antonella Lo Vasco, e l’intera giunta (Massimo Amato, Miriam Barba, Rosario Provenzano e Daniele Cacciatore), condannano fermamente il vile gesto di cui è stato vittima il proprio sindaco Stefano Castellino. Esprimiamo la nostra solidarietà personale e istituzionale al nostro primo cittadino.“Le intimidazioni – si legge ancora in una nota – non devono mai essere uno strumento a cui ricorrere per esprimere il proprio dissenso. La diversità delle idee è un valore che deve trovare modi diversi per esprimersi, rimanendo nell alveo del rispetto…

Il Teatro Pirandello Accoglie “La Traviata” del “Sicilia Classica Festival”

Il Teatro Pirandello è pronto a risplendere nuovamente con la magia dell’opera lirica, accogliendo con gioia e solennità l’incantevole produzione di “La Traviata” di Giuseppe Verdi, un evento firmato “Sicilia Classica Festival” sotto la sapiente direzione artistica di Nuccio Anselmo. L’emozionante spettacolo si terrà nei giorni 4 e 5 maggio, con inizio rispettivamente alle ore 21:00 e alle 18:30, regalando al pubblico due serate indimenticabili immerse nell’arte e nella bellezza della musica classica. Sul prestigioso palco, brillerà un cast internazionale che da diversi mesi ha incantato il pubblico nei più…

Reati ambientali: citazione a giudizio per il sindaco di Aragona e altri sette

La Procura di Agrigento ha disposto la citazione diretta a giudizio a carico del sindaco di Aragona, Giuseppe Pendolino, e altri sette fra funzionari, dipendenti e operai del Comune a cui si contestano presunte irregolarità legate alla gestione del depuratore di contrada Alongi. Si tratta di Luigi Virone, 68 anni, Salvatore Chiarelli, 71 anni, Rosario Monachino, 66 anni, Filippo Curallo, 55 anni, Angelo Terrana, 62 anni, Salvatore Rotulo, 59 anni, e Michele Cacciatore, 61 anni. A vario titolo sono contestate le ipotesi di reato di avere attivato nuovi scarichi di…

Accoltellamento a Cianciana, denunciato l’aggressore

A Cianciana, in via Salita Martiri, è accaduto che un uomo di 26 anni è stato accoltellato più volte alle gambe al culmine di una lite. I Carabinieri della locale stazione e della compagnia di Cammarata hanno identificato l’aggressore e lo hanno denunciato a piede libero alla Procura di Agrigento. Gli si contesta il reato di lesioni personali. Il ferito è stato ricoverato all’ospedale “Sant’Elia” a Caltanissetta. Ha subito anche un trauma cranico.

Intimidito il sindaco ed esponente di Fdi di Palma di Montechiaro Stefano Castellino. Una croce di cartone e nove cartucce dinanzi il cancello della propria abitazione. La vicinanza del prefetto Romano

Un grave atto intimidatorio è stato perpetrato ai danni del sindaco di Palma di Montechiaro, Stefano Castellino. Lo ha reso noto il prefetto di Agrigento, Filippo Romano, che ha subito mostrato la vicinanza dello Stato al primo cittadino palmese che tantissimo si è speso per la città del Gattopardo in questi quasi sette anni di mandato. Ignoti malviventi gli hanno fatto recapitare una croce di cartone con 9 cartucce appoggiata sul cancello di casa. Il sindaco è tuttora sentito dai carabinieri che sono intervenuti subito dopo l’allarme lanciato dallo stesso…

Hashish a Palma di Montechiaro: denunciato un ex ricercato

Come pubblicato ieri, poliziotti del Commissariato di Palma di Montechiaro hanno arrestato un immigrato dal Marocco di 44 anni, bracciante agricolo, regolarmente residente a Licata. Lui non ha obbedito alla paletta rossa ad un posto di blocco in via Carlo Marx, è scappato, dalla sua automobile Audi ha lanciato fuori un involucro, è stato raggiunto, e nel sacchetto sono stati trovati due panetti di hashish da 100 grammi ciascuno. E’ stato arrestato. Si è invece dileguato un passeggero insieme al marocchino in auto che adesso, grazie anche ai video delle…

L’abbandono dei rifiuti sulle strade diventa sanzione penale. Il Libero Consorzio Comunale organizza per giovedi 18 aprile il primo incontro operativo con le Forze dell’Ordine in preparazione di Agrigento Capitale 2025

Si svolgerà giovedi 18 aprile presso la sala Giglia del Libero Consorzio Comunale di Agrigento il primo incontro di coordinamento, promosso dal settore ambiente, con le forze di polizia per combattere il gravissimo fenomeno dell’abbandono dei rifiuti sulle strade del territorio nei comuni della provincia in virtù della modifica del comma 1 dell’art. 255 decreto legislativo 3 aprile 2006, n. 152. All’incontro hanno già confermato, in primis, il Prefetto Filippo Romano, i Sindaci dei comuni della Provincia e tutte le forze di polizia incluse la Capitaneria di Porto Empedocle, Il…

Ispezioni “ittiche” nell’Agrigentino: oltre 100 kg di pesce sequestrato

I Carabinieri del Centro anticrimine natura di Agrigento, in collaborazione con i servizi veterinari dell’Azienda sanitaria, lo scorso fine settimana hanno effettuato numerose ispezioni in pescherie e ristoranti. Sono stati sequestrati oltre 100 chili di prodotti ittici sottoposti a sequestro per mancante tracciabilità, per un valore di circa 2.800 euro. E sono state inflitte sanzioni per oltre 11.000 euro. Adesso gli esercenti dovranno avviare le procedure di smaltimento secondo le normative vigenti.

Sant’Angelo Muxaro è ufficialmente nel Distretto turistico Valle dei Templi

E’ stata formalizzata a Sant’Angelo Muxaro dal sindaco Angelo Tirrito l’adesione del Comune sicano al Distretto Turistico Valle dei Templi, rappresentato dall’amministratore delegato Fabrizio La Gaipa. Inoltre è stato sottoscritto, dal Gal Sicani-Agenzia per lo Sviluppo della Sicilia Centro Occidentale, un protocollo di collaborazione con il Distretto Turistico Valle dei Templi e l’Area Interna Sicani – SNAI. Il documento, con la firma del presidente del Gal, Salvatore Sanzeri, è stato perfezionato dopo la presentazione avvenuta al Fuori Bit di Milano nel febbraio scorso. Sono stati presenti alla sottoscrizione il direttore…

Confasi Sicilia dona un defibrillatore al gruppo scout Palermo 12 “Santo Alberto Magno” FSE

La Confasi Sicilia dona un defibrillatore al gruppo scout Palermo 12 “Santo Alberto Magno” FSE tramite l’Onlus Orizzonti Futuri. Alla partecipata e colorata manifestazione di consegna del defibrillatore erano presenti, tra gli altri, Marco Lisa capo gruppo dell’associazione scout, Tommaso Pavone e Cristina Manzella rispettivamente commissario e vice commissaria del Distretto Palermo Ovest FSE. Il defibrillatore è stato consegnato dal presidente regionale dell’organizzazione sindacale Confasi Davide Lercara. “ Siamo davvero felici– dichiara Lercara– di donare il dispositivo salvavita a questo importante e numeroso gruppo scautistico che contribuisce, con le sue…