Home / Post taggati"ergastolo baio"

Al Tribunale di Agrigento, innanzi al Giudice per le udienze preliminari, Franco Provenzano, il pubblico ministero, Salvatore Vella, ha chiesto la condanna all’ergastolo a carico di Antonio Baio, l’ imprenditore di Favara di 73 anni, in cella dal 28 novembre 2012, perchè reo confesso dell’ omicidio del compaesano imprenditore Calogero Palumbo Piccionello, 65 anni. Nel corso della requisitoria, il pm Salvatore Vella ha sottolineato : “Antonino Baio non merita le attenuanti generiche, ha ucciso a sangue freddo un uomo perché riteneva di essere stato etichettato come infame”. Prossima udienza il 3 aprile quando sarà la volta delle arringhe della difesa di Baio.

20140228-104605.jpg