| | 199 views |

Joppolo Giancaxio, l’associazione Arbor lancia il progetto “adotta un albero”

L’Associazione Culturale No Profit Arbor si propone, tra i tanti fini, quello di reinserire nel territorio agrigentino e non solo un albero simbolo della nostra amata Sicilia: il Leccio e tal fine lancia il progetto #adottaunalbero – Per la rinascita del nostro territorio.
Prima dell’arrivo dell’uomo , infatti, la Sicilia era una meravigliosa foresta di querce che si spingevano dalle coste fino a 800 metri di altezza. L’arrivo dell’uomo e successivamente dei romani mise fine a quelle aree arborate che caratterizzavano la nostra isola.
Il percorso per la reintroduzione del Leccio sul territorio è avventura assai ardua per svariati motivi ma ciò non sposta di un millimetro la nostra voglia di ridare ossigeno alle nostre campagne. Vogliamo porre un freno alla desertificazione a cui andiamo incontro piantando alberi: non solo il Leccio.
Cominceremo con il piantare i primi 30 alberi (una goccia nel mare) domenica 23 Giugno 2019 presso il Parco Avventura “Il Boschetto” su un terreno messo a disposizione dal Sindaco di Joppolo Giancaxio Giuseppe Portella così suddivisi: 20 alberi di Pino di Aleppo e 10 alberi di Leccio.
L’appuntamento è alle 9:30 presso il Parco Avventura e sarà solo l’inizio. Dopo aver piantato gli alberi faremo una grigliata presso l’area attrezzata della struttura. Per tutte le informazioni in merito potete visitare la pagina Fb #ARBOR dove è stato creato un evento o telefonare al numero 3391435119.
Partecipare a questa iniziativa vuol dire avere a cuore la nostra terra. Siamo giovani volontari e abbiamo bisogno di chiunque voglia spendere qualche ora di tempo per questa nobile causa.

Commenti chiusi