Home / Articoli pubblicati daRedazione Ag (Pagina 519)

Www.sicilia24h.it

Si rinnova la tradizione de “l’antinna a mare”, che rientra nel cartellone di festeggiamenti nell’ambito della Vergine del Monte Carmelo di Porto Empedocle. La patrona dei “paranzara”, i pescatori, è stata sempre invocata a tutela delle attività del mare. Dal 1955 viene associata alla “Festa del mare“ in cui si svolgono i tradizionali “giochi a mari “, nello specchio d’acqua antistante il molo di ponente. Programma fittissimo anche domani, con inizio alle 7 con lo sparo delle bombe a cannone, in serata uno spettacolo musicale. La festa continuerà fino a domenica e si concluderà con i tradizionali giochi pirotecnici.

Ad Agrigento il concerto di Fedez, in programma sabato scorso 21 luglio, allo Sport Village è stato annullato, deludendo migliaia di estimatori del rapper italiano. L’avvocato Calogero Santamaria, legale dell’organizzazione, spiega: “I motivi dell’annullamento del concerto sono imputabili ai tecnici dell’impianto audio. Gli stessi tecnici dell’impianto audio hanno già riconosciuto nei confronti della società organizzatrice la loro piena ed esclusiva responsabilità in ordine alla non riuscita dell’evento, dichiarando in un accordo di risarcire integralmente a proprie spese tutti i danni non solo nei confronti della società organizzatrice dell’evento ma anche degli avventori che delusi ed amareggiati si sono visti sospendere, poco prima dell’inizio, l’evento musicale”.

Tutto nella norma ad Agrigento. L’estate procede a gonfie vele con bel tempo, caldo e afa. Le previsioni meteo per oggi ed i prossimi giorni:

Domenica 22 luglio cieli in prevalenza poco nuvolosi, salvo la presenza di qualche addensamento dal pomeriggio-sera. Durante la giornata di domani la temperatura massima registrata sarà di 34°C, la minima di 24°C. I venti saranno al mattino assenti o deboli, al pomeriggio deboli. Mare poco mosso. Allerte meteo previste: afa.

Lunedì 23 luglio cieli in prevalenza sereni o poco nuvolosi per l’intera giornata. Durante la giornata di dopodomani la temperatura massima registrata sarà di 32°C, la minima di 23°C. I venti saranno al mattino deboli, al pomeriggio moderati. Mare mosso.

Martedì 24 luglio bel tempo con sole splendente per l’intera giornata. Durante la giornata la temperatura massima registrata sarà di 29°C, la minima di 22°C. I venti saranno al mattino deboli, al pomeriggio moderati. Mare mosso.

Mercoledì 25 luglio bel tempo con sole splendente per l’intera giornata. Durante la giornata la temperatura massima registrata sarà di 31°C, la minima di 22°C. I venti saranno al mattino deboli, al pomeriggio moderati. Mare mosso.

Noi dobbiamo riavvicinare sempre più i giovani all’agricoltura per farlo dobbiamo proteggere nostro agricoltura e i nostri prodotti. Non ci sarà nessuna tolleranza verso quei trattati che stanno distruggendo il nostro comparto agricolo e soprattutto la fascia più debole, cioè quegli agricoltori che cercano di portare avanti da soli le proprie imprese. Ed è proprio in una regione come la Sicilia che l’agricoltura deve ripartire”. Lo ha detto il vicepresidente del Consiglio e ministro per lo Sviluppo economico Luigi Di Maio, ospite in un’azienda agricola del territorio di Caltanissetta confiscata alla mafia. “Molti giovani – ha aggiunto – si avvicinano a questo settore e devono sapere che lo Stato non avallerà nessun trattato con Marrocco, Tunisia, Canada che voglia danneggiare il comparto del grano o l’allevamento. Noi siamo disponibili a dialogare con tutti gli Stati, ma non per danneggiare il nostro comparto agricolo”.

Una sparatoria si è verificata nella prima serata di ieri, un pescatore di 30 anni, è stato ferito gravemente da un colpo di pistola

 

È accaduto poco dopo le 19, di sabato scorso, nell’area portuale di Porto Empedocle. La vittima è un pescatore 30enne, Angelo Marino, che è rimasto ferito, ma sembra abbia visto il suo assalitore. Nel porto, a quell’ora molto frequentato, si è creato il “fuggi fuggi”, con la gente che udito gli spari, ha cercato rifugio tra le vie della zona.

Passata la fase “calda”, il 30enne è stato soccorso e trasportato in ambulanza all’ospedale San Giovanni di Dio di Agrigento. Secondo i medici le sue condizioni sarebbero gravi, ma l’uomo non correrebbe pericolo di vita. Il fatto non proprio consueto, ha fatto arrivare sul posto, Guardia di Finanza, Carabinieri e Polizia del locale Commissariato, oltre agli uomini della Squadra mobile, guidati direttamente dal capo Giovanni Minardi.

Gli inquirenti hanno quindi avviato le indagini, che hanno già dato i primi frutti, si è alla ricerca di un’auto sospetta, pare una Ford C-Max di colore grigio, che porterebbe all’individuazione dell’identità dello sparatore, che viene attivamente ricercato. Inoltre sono in corso perquisizioni e controlli a tappeto, sia a Porto Empedocle che nelle zone limitrofe. La polizia ha anche portato in Commissariato per essere interrogati, persone presenti al momento degli spari, come possibili testimoni dell’accaduto.

Sequestrate tutte le immagini delle telecamere di video sorveglianza del porto, che potrebbero avere immortalato dettagli utili a risalire all’autore degli spari.

Lunedì prossimo, 23 luglio, il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, compie 77 anni. Ad Agrigento è stata organizzata una manifestazione, “Il giorno di Mattarella”, che si svolgerà lunedì sera, dalle ore 19 in poi, al Kaos, innanzi alla casa natale di Pirandello, a cura del Parco Letterario “Luigi Pirandello”.

Teleacras sono le interviste al professor Paolo Cilona, e poi alla poetessa agrigentina, Daniela Ilardi, che ha scritto una poesia in onore di Mattarella.

Il Tribunale di Agrigento si è pronunciato nel merito degli arresti compiuti dai poliziotti della Squadra Volanti nella zona di Bonamorone, allorchè un giovane di 21 anni, Salvatore Camilleri, soggetto alla sorveglianza speciale, è stato sorpreso fuori casa alle ore 22, oltre il limite delle 20, è fuggito, e altri, tra familiari e amici, sono intervenuti a sua difesa scontrandosi con la Polizia. Dunque, il Tribunale ha convalidato gli arresti domiciliari a carico di Maurizio Camilleri, 40 anni, e del figlio Salvatore, e poi per Salvatore Salamone, 31 anni. Restituita invece la libertà a Calogero Modica, 35 anni, e ad Alfonso Alongi, 22 anni. Tutti sono difesi dagli avvocati Serena Gramaglia, Monica Malogioglio e Luigi Troja.

Il Tribunale di Sciacca ha condannato cinque imputati, di cui quattro originari della Romania, perché avrebbero istigato alla prostituzione e sfruttato a fine di lucro una giovane donna. Ian Florin Cretu, 29 anni, residente a Villafranca Sicula, è stato condannato a 7 anni e 6 mesi di carcere. I coniugi Bela Ioan Muresan, 29 anni, e Susanna Muresan, 26 anni, residenti ad Alessandria della Rocca, a 3 anni e 6 mesi ciascuno. Cosmin Dona Vasilica, 27 anni, a 3 anni di reclusione. Vito Corrao, 53 anni, di Burgio, a 3 anni di reclusione.

Oggi alle 19.30, alla “Casa del Sole” di Sant’Anna di Caltabellotta, ci sarà il primo appuntamento con “Parole e vino al tramonto”. Ospite sarà il procuratore aggiunto di Agrigento, Salvatore Vella, che dialogherà con il giornalista Giuseppe Pantano sul tema “La corruzione come la piovra”. Verranno affrontati i temi legati alle recenti maxi-inchieste condotte in provincia di Agrigento e in generale di come la corruzione sia ormai il cancro del vivere civile. Il procuratore, Salvatore Vella, è da tanti anni impegnato sul fronte antimafia e sul fronte della lotta alla corruzione e alle sue infiltrazioni nell’amministrazione pubblica. Durante l’incontro-colloquio ci sarà una degustazione di vini prodotti e offerti dall’azienda “Tenute Piazza”. I prossimi appuntamenti con “Parole e vino al tramonto” vedranno protagonisti, il 4 agosto, il giornalista de “Le Iene”, Silvio Schembri, e il 18 agosto l’attore e presidente della Fondazione Pirandello, Gaetano Aronica. Gli appuntamenti hanno il patrocinio di Assostampa Agrigento, del Wwf e del Lions Club. Per informazioni 3208798359.