Home / Articoli pubblicati daRedazione Ag (Pagina 212)

Durante un normale controllo sul territorio, i carabinieri di Licata, hanno tratto in arresto un bracciante agricolo di 33 anni di Licata, in possesso di sostanze stupefacenti, ai fini di spaccio. I militari si erano insospettiti nel vedere l’atteggiamento dell’uomo e quindi hanno deciso di procedere alla perquisizione personale e del veicolo trovandolo in possesso di cinque grammi di cocaina.

L’arresto, convalidato dal giudice ha posto l’uomo all’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria.

 

Applicata la misura cautelare in carcere per la badante accusata di aver legato e ucciso Michelangelo Marchese, il pensionato 89enne di Palma di Montechiaro, trovato cadavere all’interno del suo appartamento lo scorso 11 luglio, e fermata due giorni fa dai carabinieri della Compagnia Carabinieri di Licata.

Misura cautelare disposta dal Gip del Tribunale di Agrigento  nei confronti di Nicoleta Mihaela Dana Chita, 26enne rumena, che ha scelto di non rispondere al giudice e quindi di avvalersi della facoltà di non rispondere.

 

1.838 nuovi casi di Covid-19 su 9.386 tamponi processati.
Il numero dei positivi sale dunque a 36.241.

Il dato è contenuto nel bollettino quotidiano del ministero della Salute, da cui emerge che le vittime in un solo giorno sono 43(1.141 dall’inizio dell’emergenza sanitaria) e i guariti 310. Degli attuali positivi i ricoverati con sintomi sono 1.568, mentre si trovano in terapia intensiva 242 pazienti.

I nuovi positivi per provincia:

583 a Palermo,

625 a Catania,

145 a Messina,

56 a Ragusa,

71 a Trapani,

126 a Siracusa,

107 ad Agrigento,

70 a Caltanissetta

55 a Enna


di Fabio Zimbo (www.meteoincalabria.Com)

Come da previsione, sulla Calabria Ionica si stanno verificando piogge abbondanti: particolarmente colpita la fascia litoranea crotonese e la città di Crotone dove si è verificato un violento nubifragio che ha provocato allagamenti diffusi. Tutto ciò a causa di una bassa pressione che sta scorrendo verso sud sul mar Tirreno convogliando sulla nostra regione umide correnti meridionali che, in risalita dallo Ionio, hanno provocato e provocheranno altre abbondanti piogge, sempre sui versanti Ionici regionali, ancora per le prossime 48 ore.

Impressionanti gli accumuli di pioggia sulla fascia litoranea Crotonese sino alle 8:00 di stamane:

  • a Crotone 190 mm dalla mezzanotte di sabato, da aggiungere ai 17,4 mm caduta nella giornata di ieri, quindi ben 207,4 mm in poche ore: si consideri che il quantitativo medio di pioggia che cade nella città Pitagorica nell’intero mese di novembre è pari a circa 116 mm.
  • a Salica di Crotone 115,6 mm dalla mezzanotte, da aggiungere agli 11,6 mm di ieri, quindi 127,2 mm;
  • a Cirò Marina 64,8 mm dalla mezzanotte, da aggiungere agli 84,2 mm di ieri che porta il totale a ben 149 mm in poche ore;

In generale tutta la fascia litoranea e limitrofo entroterra Crotonese è stata interessata da piogge abbondanti, come mostrato dalla mappa delle precipitazioni dalla mezzanotte odierna

Colpita duramente la città di Crotone che ha visto abbattersi, nella notte, un violento nubifragio il quale ha scaricato ben 80,4 mm in una sola ora, dalle 5:45 alle 6:45 (si ricorda che la definizione di nubifragio è quella di almeno 30 mm in un’ora):

Numerosi gli allagamenti verificatesi in città, in particolare, nel quartiere Marinella.

Di seguito alcune foto pubblicate su Facebook da Mary Allevato:

Domani, domenica 22 novembre, ricorre la festività di Santa Cecilia, patrona della musica e dei musicisti. Per l’occasione, il Presidente dell’omonima Filarmonica Santa Cecilia di Agrigento, Giuseppe Montana Lampo, annuncia l’ingresso nell’Associazione di un’affermata realtà artistica, l’Ensemble PercusSuoni, che raggruppa giovani e brillanti musicisti agrigentini diretti dal Maestro Alessandro Bruccoleri, che da circa un anno si ritrovano con successo nell’eseguire musica d’insieme, privilegiando il genere classico e contemporaneo. Lo stesso Giuseppe Montana Lampo commenta: “Certamente la nascente collaborazione tra le due istituzioni, per le peculiarità di ciascuna delle formazioni, darà nuova vitalità ed entusiasmo alla realtà musicale della nostra collettività. L’Ensemble è composto da Alessandro Bruccoleri, Alessandro Ferro, Antonino Di Bella, Leonardo Gagliano, Luigi Cordaro (percussioni), Gabriele Violi, Salvatore Cusimano (violino), Alessia De Caro (viola), Carla De Caro (violoncello), Mimmo De Caro (contrabasso). Il prossimo impegno programmato, sarà la realizzazione del tradizionale Concerto di Natale che il Coro di Santa Cecilia e l’Ensemble PercusSuoni, offriranno alla cittadinanza durante il periodo natalizio”.

Inizia oggi sabato 21 novembre, e si concluderà il prossimo 8 dicembre, la 24esima edizione della Giornata nazionale della colletta alimentare, organizzata per raccogliere generi alimentari a favore dei meno abbienti e delle associazioni caritative. Quest’anno non vi è un invito all’acquisto di generi alimentari, proprio per evitare il passaggio di prodotti da una persona all’altra, e si punta invece sulle card (da 2, 5 e 10 euro) che poi saranno convertite in spesa alimentare

Una circolare della Protezione civile, a margine dell’ordinanza del presidente della Regione, Nello Musumeci, specifica che, domenica e festivi, per bar, pasticcerie, ristoranti e pizzerie non vi è solo la possibilità delle consegne a domicilio ma è autorizzato anche l’asporto fino alle ore 22, con divieto di consumazione e di assembramento sul posto o nelle adiacenze. E ancora: “Nei giorni festivi e domenicali, limitatamente agli orari di apertura dei cimiteri, si deve ritenere consentita la vendita di piante e fiori solo in prossimità dei cimiteri stessi”.

I militari della Capitaneria di Porto di Porto Empedocle, al comando del capitano Fabio Serafino, hanno svolto una intensa attività di controllo di tutta la filiera ittica, sia in mare che a terra. Sono stati sequestrati oltre 433 chili di prodotto ittico, ed elevate sanzioni amministrative per 10mila euro. La maggior parte delle irregolarità riscontrate sono state la mancanza di tracciabilità del prodotto ittico, e la non corrispondenza tra i numeri di lotto indicati nelle fatture dei fornitori con quelli rinvenuti negli imballaggi. Inoltre, a seguito di controllo su 2 unità da diporto, sono stati sequestrati 1300 metri complessivi di rete a tremaglio utilizzata illegalmente. I controlli a terra hanno interessato diverse attività commerciali.

1.634 nuovi casi di coronavirus nelle ultime 24 ore, su 10.020 tamponi processati.
In totale i positivi salgono a 34.756.

Il dato è contenuto nel bollettino quotidiano del ministero della Salute, da cui emerge che le vittime in un solo giorno sono 43 (1.098 dall’inizio dell’emergenza sanitaria) e i guariti 416. Degli attuali positivi i ricoverati con sintomi sono 1.537, mentre si trovano in terapia intensiva 242 pazienti.

I NUOVI POSITIVI DIVISI PER PROVINCIA:

574 a Palermo,

404 a Catania,

186 a Messina,

109 a Ragusa,

89 a Trapani,

25 a Siracusa,

82 ad Agrigento,

63 a Caltanissetta

102 a Enna