Home / In evidenza  / Inchiesta antidroga “Carthago” a Lampedusa, 14 assolti
   

Inchiesta antidroga “Carthago” a Lampedusa, 14 assolti

 

Il giudice monocratico del Tribunale di Agrigento, Iacopo Mazzullo, ha assolto 14 imputati nell’ambito dell’inchiesta antidroga cosiddetta “Carthago” a Lampedusa. Si tratta di:
Giambattista “Marco” D’Amore, 35 anni
Giacomo Greco, 59 anni
Francesco Costanza, 32 anni
Antonino Colapinto, 34 anni
Veronica Elia, 38 anni
Federico Sparma, 43 anni
Pasquale Pucillo, 36 anni
Francesco Colapinto, 39 anni
Ignazio Fazio, 45 anni
Domenico De Battista, 30 anni
Pietro Capraro, 33 anni
Nicola Costa, 38 anni, Salvatore Taranto, 33 anni
Davide Garito, 43 anni.

Le ipotesi di reato contestate, ma non riscontrate nel dibattimento, risalgono al periodo compreso fra il luglio e l’ottobre del 2015. Lo stesso pubblico ministero, Roberto Gambina, ha invocato l’assoluzione di tutti gli imputati.

NON CI SONO COMMENTI

POSTA UN COMMENTO