Home / In evidenza  / Il Tribunale di Agrigento ha condannato cinque imputati di Favara
   

Il Tribunale di Agrigento ha condannato cinque imputati di Favara

 

La sezione penale del Tribunale di Agrigento, presieduta da Alfonso Malato, ha condannato 5 imputati di Favara nell’ambito dell’inchiesta intitolata “New generation”, su un traffico di droga, furti e anche una rapina a Favara, il tutto risalente al periodo compreso fra l’agosto del 2011 e il gennaio del 2012. Inflitti 4 anni e 8 mesi di reclusione ciascuno ad Antonio Bruccoleri, 31 anni, e a Giuseppe Bosco, 29 anni. Poi 3 anni a Calogero Principato, 31 anni, poi 2 anni ad Antonio Perricone, 29 anni, e 1 anno e 4 mesi a Giovanni Nicotra, 33 anni. A Bruccoleri e Principato è contestata la rapina ad un supermercato, armati di coltello e pistola, con un bottino di 450 euro. A Nicotra l’avere forzato l’ingresso di un magazzino per rubare un fucile, una pistola, 200 cartucce e un trapano. A Bosco e Perricone l’avere detenuto 40 grammi di marijuana, venduta anche ad alcuni minorenni. A Bosco e Bruccoleri inoltre il furto all’interno di una casa di campagna di uno scooter, un computer e un televisore.

NON CI SONO COMMENTI

POSTA UN COMMENTO