Home / In evidenza  / Akragas cannibale, 6 a 0 al Parmonval
   

Akragas cannibale, 6 a 0 al Parmonval

 

Goleada dei biancoazzurri alla Parmonval, l’Akragas vince 6-0 al “Franco Lo Monaco” di Partanna

Continua il momento magico dell’Akragas che vince nettamente anche sul campo della Parmonval e vola, momentaneamente, a più 5 dal secondo posto, in attesa delle partite di domani. La squadra di mister Nicolò Terranova rifila sei reti alla formazione palermitana sul campo in terra battuta di Partanna Mondello, nell’anticipo della settima giornata del campionato di Eccellenza, girone A.
Akragas concreta, determinata, cinica e spietata non lascia scampo alla Parmonval. I biancoazzurri sbloccano la partita su calcio di rigore realizzato da Garufo per un netto fallo di La Mattina su Mansour. Poi il raddoppio siglato sottomisura da Pavisich su assist dello scatenato Semenzin. L’Akragas continua a giocare un gran calcio e segna ancora. Ivan Tarantino sgambetta vistosamente Semenzin e l’arbitro napoletano Decimo fischia il rigore ed espelle il difensore: Mansour dal dischetto non sbaglia. Prima della fine del primo tempo, l’Akragas cala il poker con Semenzin che piazza un diagonale vincente alle spalle di Mannino. Nella ripresa arrivano le altre marcature: il neo entrato Vitelli gonfia la rete della Parmonval con un tiro potente e preciso, e subito dopo autorete di Di Maria su tiro cross di Vitelli. Al termine del match la società ha tenuto a ringraziare la società tutta della Parmonval, e in particolare il direttore generale Giovanni Castronovo, per la splendida accoglienza e ospitalità ricevuta prima, durante e dopo la partita in linea con i canoni dello sport e del massimo fair play.

NON CI SONO COMMENTI

POSTA UN COMMENTO