Home / In evidenza  / Licata, denunciato elettore esagitato
   

Licata, denunciato elettore esagitato

 

A Licata, al seggio elettorale allestito nella scuola Don Milani, i poliziotti del locale Commissariato hanno denunciato a piede libero alla Procura di Agrigento un elettore di 40 anni che, ricevute le tre schede elettorali, e avviatosi nel camerino, è ritornato indietro inveendo contro il presidente di seggio e strappando le schede. Il presidente di seggio, che sarebbe stato “reo” (tra virgolette) di avere rimproverato il 40enne, ha telefonato alla Polizia. L’ipotesi di reato contestata è distruzione di scheda destinata alle operazioni elettorali.

NON CI SONO COMMENTI

POSTA UN COMMENTO