Home / Secondo Piano  / Immigrato precipitato nella stazione di Agrigento, è stato un incidente
   

Immigrato precipitato nella stazione di Agrigento, è stato un incidente

 

Ad Agrigento la visione dei filmati registrati dalle telecamere di sorveglianza ha smentito la prima ricostruzione di quanto accaduto lungo la discesa Empedocle dove un immigrato di 23 anni si sarebbe accorto di una pattuglia della Polizia e, a fronte di ciò, si sarebbe lanciato già dal muretto di via delle Torri precipitando tra i binari della stazione ferroviaria. Lui sarebbe stato uno spacciatore allorchè in una tasca gli sono stati trovati 80 grammi di hashish, circa 10 grammi di cocaina, un bilancino di precisione, e 160 euro in contanti, ritenuti provento dell’illecita attività di spaccio. Ebbene, dai filmati è emerso che il giovane si è seduto sul muretto e ha perso l’equilibrio cadendo giù. Dunque è stato un incidente. Lui attualmente è ricoverato nel reparto Rianimazione dell’ospedale “San Giovanni di Dio” in coma farmacologico. Le sue condizioni sono stabili.

NON CI SONO COMMENTI

POSTA UN COMMENTO