Home / In evidenza  / Miccichè ai gestori: “L’ordinanza è stata capita male, troviamo un accordo”
   

Miccichè ai gestori: “L’ordinanza è stata capita male, troviamo un accordo”

 

Miccichè ha ricordato che le attuali regole sono le stesse degli anni precedenti e ha fatto. Poi ha detto: “Valuterò le proposte degli addetti ai lavori”.

Oggi l’incontro.Partecipano il sindaco e la rappresentanza di adetti ai lavori.

“Ho voluto convocare tutti gli esercenti e la rappresentanza di giovani e varie associazioni come la Confcommercio – ha detto Miccichè – apprezzando il loro impegno e la loro massiccia presenza. Valuterò le loro proposte, ma sempre nel rispetto del regolamento comunale redatto e approvato dal Consiglio nel 2009.

Non capisco la polemica: abbiamo fatto semplicemente un copia e incolla delle vecchie ordinanze dal 2018 ad ora. Forse l’ordinanza non è stata letta bene.

Le regole vanno comunque rispettate: chi ha una licenza per fare ristorazione non può trasformare la propria attività in discoteca. Per cui bisogna avere rispetto delle autorizzazioni e degli orari”.

Il sindaco ha poi dichiarato che valuterà eventuali modifiche all’ordinanza attuale per andare incontro alle istanze dei gestori dei locali.

NON CI SONO COMMENTI

POSTA UN COMMENTO