Home / In evidenza  / Adrano, morire a solo 20 anni lavorando in campagna
   

Adrano, morire a solo 20 anni lavorando in campagna

 

Matteo Fazio aveva solo 20 anni e i suoi sogni si sono spenti nelle campagne dell’Etna. Troppo gravi le ferite scomposte riportate alle gambe. Ancora non è chiaro cosa abbia causato il tragico incidente. E’ rimasto schiacciato da un mezzo agricolo? Un muretto ha ceduto colpendolo agli arti inferiori? I carabinieri stanno provando a fare chiarezza sull’ennesima morte in un luogo di lavoro

Il padre, che probabilmente stava lavorando con lui nel fondo tra Bronte e Adrano, ha cercato di salvarlo con una corsa disperata verso il pronto soccorso di Biancavilla in auto e ha percorso i chilometri che lo dividevano dall’Ospedale sperando di arrivare in tempo. Ai medici dell’emergenza non è rimasto altro che accertare il decesso di Matteo. Il padre 56enne sotto shock non ha saputo dare dettagli precisi.

Per l’ultimo saluto si dovrà attendere il nulla osta della magistratura che ha disposto il trasferimento del cadavere all’istituto di Medicina Legale del Policlinico per l’esame autoptico.

NON CI SONO COMMENTI

POSTA UN COMMENTO