Home / In evidenza  / Prefettura di Agrigento. Una imponente macchina organizzativa carente di personale Aldo Mucci (SGB) scrive al Ministro dell’Interno Lamorgese
   

Prefettura di Agrigento. Una imponente macchina organizzativa carente di personale Aldo Mucci (SGB) scrive al Ministro dell’Interno Lamorgese

 

Come è noto, gli Uffici territoriali del Governo sono organi attraverso cui lo Stato centrale amministra molte delle sue funzioni in via decentrata. Attraverso dette funzioni il governo dispone di una rete capillare attraverso la quale può agire. Le Prefetture dunque svolgono un ruolo fondamentale che va supportato logisticamente con un organico adeguato. Nel caso della Prefettura di Agrigento, la scrivente O.S. desidera porre alla Sua attenzione quanto segue. “Le tematiche connesse alla gestione del territorio, povero ed affamato di lavoro, sono variegate e vanno dal fenomeno migratorio, a quello della micro e macro criminalità. Una sempre accesa e complessa macchina organizzativa che opera anche con risvolti di natura sanitaria e di sicurezza pubblica. Una imponente macchina organizzativa che però risulta carente di personale in alcune aree. Tale status causa delle evidenti criticità che si ripercuotono inevitabilmente sul tessuto sociale arrecando così grave pregiudizio ai cittadini Pertanto, si chiede urgente ed indifferibile incontro alla S.V. da remoto (su piattaforma online) al fine di discutere di dette problematiche e criticità e addivenire ad una soluzione nel breve periodo”.

Lo dichiara Aldo Mucci del direttivo nazionale SGB

NON CI SONO COMMENTI

POSTA UN COMMENTO