Home / In evidenza  / Evade dai domiciliari e va in Commissariato: “Meglio il carcere che stare con mia moglie”
   

Evade dai domiciliari e va in Commissariato: “Meglio il carcere che stare con mia moglie”

 

Un 43enne è evaso dagli arresti domiciliari per recarsi al commissariato Zisa-Borgo Nuovo aPalermo per chiedere di essere trasferito in carcere.

“Non ce la faccio più con mia moglie – ha detto ai poliziotti – preferisco andare in cella”. Una richiesta che non poteva essere esaudita visto che non era possibile convertire la misura.

L’uomo è stato denunciato per evasione e riaccompagnato dagli agenti a casa.

NON CI SONO COMMENTI

POSTA UN COMMENTO