Home / In evidenza  / Caldo fino a martedi, poi piogge pomeridiane e aria più sopportabile
   

Caldo fino a martedi, poi piogge pomeridiane e aria più sopportabile

 

Il gran caldo di questi giorni dovrebbe durare almeno fino a martedì prossimo, con temperature fino a 42-43 gradi nelle Isole maggiori: sarà seguito da un ‘meteo-ribaltone’ che porterà temporali pomeridiani e nel fine settimana un abbassamento della colonnina di mercurio.

La previsione è di Mattia Gussoni, meteorologo de iLMeteo.it.

“E’ in corso – sottolinea – una fase rovente su tutta l’Italia Caldo fino a martedi, poi piogge pomeridiane e aria più frescacon le temperature che toccheranno punte massime ben oltre i 35 gradi, soprattutto in Val Padana, sulle zone interne delle due Isole maggiori (qui addirittura si potrebbero toccare i 42-43 gradi) e su parte del Centro (39 a Firenze e Roma)”. Dopo martedì, secondo Gussoni, c’è un’elevata possibilità di temporali pomeridiani a causa delle infiltrazioni, soprattutto alle quote medie, di correnti più fresche e umide da Ovest-Nord Ovest. “Per il prossimo fine settimana, invece – conclude il meteorologo – è possibile un ridimensionamento delle temperature, con un caldo senza eccessi, grazie al ritorno in grande stile dell’anticiclone delle Azzorre che di fatto si sostituirebbe al più rovente africano”.

(ANSA).

NON CI SONO COMMENTI

POSTA UN COMMENTO