Home / In evidenza  / L’Anci chiede al Governo centrale il rinvio per approvare i bilanci comunali
   

L’Anci chiede al Governo centrale il rinvio per approvare i bilanci comunali

 

“L’ANCI Sicilia torna a sollecitare adeguata attenzione alla gravissima condizione finanziaria dei comuni siciliani e ritiene necessario un rinvio del termine di approvazione dei bilanci di previsione, fissato per il 30 giugno, che coincide in maniera perentoria con il termine di approvazione di essenziali delibere in materia di tributi e fiscalità locale”. Hanno dichiarato Leoluca Orlando e Mario Emanuele Alvano, presidente e segretario generale dell’ANCI Sicilia.
“Tale rinvio – aggiungono Orlando e Alvano – è imprescindibile soprattutto in considerazione del rinnovo, nel corso del mese di giugno, delle amministrazioni locali di centinaia si comuni italiani e di un terzo dei comuni siciliani”.

NON CI SONO COMMENTI

POSTA UN COMMENTO