Home / In evidenza  / Scritte no vax a piazzale Giglia di San Leone
   

Scritte no vax a piazzale Giglia di San Leone

 

Mentre c’era chi, la notte del primo dell’anno, festeggiava con champagne e panettoni, imprecisati no vax hanno pensaro bene di iniziare il nuovo anno passando del tempo a scrivere sui muri e sulla pavimentazione che circonda piazzale Giglia di San Leone.

Fiducioso di acciuffare i responsabili delle scritte, che comunque hanno ancora una volta imbrattato i luoghi con la vernice rossa, l’assessore comunale Francesco Picarella, il quale ha dichiarato: “Le telecamere della video sorveglianza poste a piazzale Giglia possono dare una grossa mano di aiuto agli inquirenti per risalire a chi ha compiuto il solito gesto da imbecilli”.

 

 

 

NON CI SONO COMMENTI

POSTA UN COMMENTO