Home / Agrigento  / La fontana di villa Bonfiglio torna agli antichi splendori (intervista)
   

La fontana di villa Bonfiglio torna agli antichi splendori (intervista)

 

Un obiettivo fortemente voluto da Franco Miccichè, sindaco di Agrigento. La restituzione della fontana ed il suo monumento dei caduti riappropria gli agrigentini della propria identità storica.

Alla, sobria, cerimonia sono intervenuti i rappresentati delle istituzioni i quali hanno omaggiato con la loro presenza la citta di Agrigento.

Ci sono voluti, almeno due, lustri per ridare ai cittadini e non solo quello che gli apparteneva da sempre: la fontana di villa Bonfiglio.

Al sindaco, Franco Miccichè, e all’assessore, Giovanni Vaccaro, vanno i plausi per la riuscita dell’opera. I due, sindaco e assessore, non sono nuovi per la loro caparbietà: il  ripristino dei giochi con l’installazione di un impianto video sorveglianza h24 e la riapertura della villa Arancio, sempre al viale della Vittoria.

 

 

NON CI SONO COMMENTI

POSTA UN COMMENTO