Home / Agrigento  / Santa Elisabetta, ritorna al paese di origine: deve scontare 15 anni di carcere. Arrestato
   

Santa Elisabetta, ritorna al paese di origine: deve scontare 15 anni di carcere. Arrestato

 

Nel pomeriggio di ieri 16 novembre i Carabinieri della Stazione di Santa Elisabetta, su segnalazione del Servizio di Cooperazione Internazionale di Polizia –Divisione Si.Re.Ne.- hanno arrestato un cittadino di 51 anni, imprenditore, che da qualche giorno era ritornato nel proprio paese di origine dopo un periodo trascorso in Germania. L’uomo era destinatario di un provvedimento di arresto europeo emesso dalle autorità tedesche poiché ritenuto responsabile di traffico di sostanze stupefacenti. Fatti commessi in Germania lo scorso anno. L’uomo, che è stato rintracciato dopo rapide ricerche sul territorio dai Militari dell’Arma dovrà scontare 15 anni di reclusione. Al termine delle formalità di rito lo stesso è stato associato presso la Casa Circondariale di Agrigento a disposizione della competente A.G.

NON CI SONO COMMENTI

POSTA UN COMMENTO