Home / Agrigento  / Assolta in Appello ex direttrice Aci Agrigento
   

Assolta in Appello ex direttrice Aci Agrigento

 

La Corte d’Appello di Palermo, ribaltando la precedente sentenza del Tribunale di Agrigento, ha assolto, con la formula “perché il fatto non sussiste”, Giuseppina Danile, 50 anni, ex direttrice dell’Aci di Agrigento. La donna è stata imputata di tentata truffa e sostituzione di persona. E in primo grado è stata condannata a 5 mesi di reclusione. Nel 2014, lei, impiegata al Pra, il Pubblico registro automobilistico, avrebbe compilato il modulo per ottenere un finanziamento dall’Agos Ducato, inserendo però i dati personali di una donna, che sarebbe stata ignara di tale finanziamento rateizzato in 120 rate da 193 euro al mese.

NON CI SONO COMMENTI

POSTA UN COMMENTO