Home / Secondo Piano  / Una vera e propria tragedia sulla strada per Raffadali, morti due 17enni a bordo di una moto. Le foto agghiaccianti
   

Una vera e propria tragedia sulla strada per Raffadali, morti due 17enni a bordo di una moto. Le foto agghiaccianti

 

Non è da escludere che la causa sia da addebitare al manto stradale reso viscido dalla pioggia. Questa è la prima ipotesi ma non se ne escludono tante altre.

Nel primissimo pomeriggio di oggi due diciassettenni, a bordo di uno scooter, stavano percorrendo la strada statale 118 che collega Agrigento con Raffadali, nei pressi dello bivio che porte a Porto Empedocle e Cattolica Eraclea, subito dopo il bivio per Ioppolo Giancaxio, quando ad un tratto la moto guidata dal ragazzo (dietro si trovava una ragazza, forse erano due fidanzatini) è scivolata via invadendo la corsia opposta. Si tratta di Gaetano Maragliano e Martina Alaimo, entrambi residenti a Raffadali.

I corpi dei due ragazzini sono stati sbalzati via dalla moto finendo nella corsia opposta. Qui il destino crudele: dal lato opposto sopraggiungeva sopraggiungeva una Range Rover che non ha potuto evitare l’impatto con i due ragazzi nonostante il conducente abbia fatto di tutto per evitarli finendo per diversi metri sul sopracciglio della strada.

Sono stati avvertiti subito i carabinieri della Stazione di Raffadali, i colleghi del Nucleo Radiomobile di Agrigento e una ambulanza del 118.

Ogni corsa da parte di tutti è stata vana. I due giovanissimi sono morti sul colpo. Al momento, sul posto, ancora i carabinieri e i Vigili del Fuoco per i rilevamenti del caso nonostante la pioggia battente che in queste ore si è abbattuta sulla zona.

 

NON CI SONO COMMENTI

POSTA UN COMMENTO