Home / Secondo Piano  / Maxi sbarco a Lampedusa, in un barcone di ferro ne arrivano quasi 700
   

Maxi sbarco a Lampedusa, in un barcone di ferro ne arrivano quasi 700

 

Un barcone vetusto, in ferro, senza un minimo di affidabilità. Eppure sono stati quasi 700 a salire su per intraprendere il viaggio della speranza.

Marocchini, egiziani, siriani e magrebini. Uomini, donne e bambini. Tutti a bordo. Sono stati intercettati a 4 miglia dalle coste lampedusane da una motovedetta della Guardia di Finanza la quale ha provveduto a scortare l’immenso scafo di ferro.

Al molo Favarolo sono subito iniziate le operazioni di sbarco. Tra l’altro, nelle ore precedenti questo maxi sbarco erano arrivati a Lampedusa 120 migranti. Impossibile mettere 800 persone all’hot spot, già strapieno due volte di più della propria capienza.

Ed allora la prefettura di Agrigento ha subito attivato la task force per trasportare i migranti in terraferma. Domani mattina, infatti, a Lampedusa arriverà la nave quarantena Aurelia che avrà cura di portare a Porto Empedocle i migranti.

 

NON CI SONO COMMENTI

POSTA UN COMMENTO