Home / In evidenza  / Una famiglia rischia di annegare al Pisciotto di Licata, salvata tutta in extremis
   

Una famiglia rischia di annegare al Pisciotto di Licata, salvata tutta in extremis

 

Ennesimo salvataggio sulla spiaggia del Pisciotto. Stavolta a rischiare l’annegamento sono stati due adulti e due minori (di 4 e 5 anni) che la corrente stava trascinando al largo sui materassini. Decisivo è stato l’intervento del titolare dello stabilimento balneare Paolo Bennici, del militare della Guardia Costiera Giuseppe Licata, del carabiniere Andrea Greco Polito e del poliziotto Gianluca Alimo che si trovavano al mare al Pisciotto e non hanno esitato a lanciarsi in acqua per soccorrere le persone in difficoltà.

Il loro tempestivo intervento ha evitato esiti finali che potevano essere davvero tragici.

NON CI SONO COMMENTI

POSTA UN COMMENTO