Home / In evidenza  / Ricettazione, ai domiciliari un palmese. A Lampedusa arrestati 6 tunisini
   

Ricettazione, ai domiciliari un palmese. A Lampedusa arrestati 6 tunisini

 

In data 13 settembre 2021 personale  del Commissariato di Palma di Montechiaro sottoponeva alla misura alternativa della detenzione domiciliare, in esecuzione ad ordinanza, emessa dal Tribunale di Sorveglianza Speciale di Palermo un palmese, M. M. classe ‘64 per il reato di ricettazione.

.A Lampedusa, invece, i poliziotti della Squadra Mobile hanno arrestato 6 cittadini stranieri, tutti tunisini, perché, nonostante fossero gravati da decreto di espulsione, facevano reingresso nel Territorio Nazionale dalla frontiera di Lampedusa. Gli stessi, come da disposizioni del P.M. di turno della Procura di Agrigento, venivano sottoposti agli arresti domiciliari presso l’Hot Spot dell’isola di Lampedusa.

NON CI SONO COMMENTI

POSTA UN COMMENTO