Home / Agrigento  / Violazione della sorveglianza speciale, 30enne in arresto
   

Violazione della sorveglianza speciale, 30enne in arresto

 
I Carabinieri della Tenenza di Favara, nella mattina di ieri 10 settembre, hanno sorpreso un 30enne, già noto alle Forze dell’Ordine per i suoi trascorsi giudiziari, che nonostante fosse sottoposto alla Misura di Prevenzione della Sorveglianza Speciale, con l’obbligo di soggiorno nel comune di Agrigento, si trovava in P.zza Alberone a Favara. Il soggetto, durante il controllo da parte dei militari dell’Arma, non ha fornito una valida giustificazione del perché si trovasse fuori dal Comune di residenza, né tantomeno disponeva di una autorizzazione da parte dell’autorità Giudiziaria che gli consentisse di allontanarsi dal territorio prescrittogli. Il giovane è stato quindi arrestato e su disposizione della Procura della Repubblica di Agrigento è stato sottoposto agli arresti domiciliari presso la propria abitazione di Agrigento, ove attenderà la fissazione dell’udienza di convalida.
NON CI SONO COMMENTI

POSTA UN COMMENTO