Home / In evidenza  / Covid, una famiglia ringrazia un seminarista agrigentino
   

Covid, una famiglia ringrazia un seminarista agrigentino

 

Alcuni giorni addietro sul sito di Teleacras è stata pubblicata una poesia su San Calogero, scritta da un seminarista agrigentino, Jerry Carapezza. Ebbene, la poesia e l’articolo sono stati letti dalla famiglia Bongiorno, che adesso ha ritenuto opportuno quanto doveroso rivolgersi alla redazione per ringraziare pubblicamente il seminarista. Daniela Bongiorno afferma: “Io e la mia famiglia, e tante altre famiglie, conosciamo bene Gerlando Carapezza. Ci ha aiutati molto nel tempo della quarantena fatta per ben 80 giorni, portandoci con la sua vespa 50 special beni di prima necessità. Il seminarista Carapezza è un ragazzo agrigentino buono, attento ai bisogni dei più esclusi ed emarginati della società civile. Alla mia domanda ‘perché ci ha aiutati’ ha risposto che nessuno deve essere escluso e abbandonato, e che la Chiesa è vicina a chi soffre”.

NON CI SONO COMMENTI

POSTA UN COMMENTO