Home / In evidenza  / San Leone, intervento “ricci di mare” della Guardia costiera
   

San Leone, intervento “ricci di mare” della Guardia costiera

 

A seguito di una segnalazione, la Guardia costiera di Porto Empedocle ha intercettato un’automobile con due persone a bordo nell’area antistante il porticciolo turistico a San Leone. Sul mezzo sono state rinvenute 6 sacche a rete contenenti circa 1.500 ricci di mare ancora vivi, catturati da poche ore. I pescatori, non professionisti, hanno pertanto superato il limite di cattura giornaliero fissato in 50 esemplari per pescatore. Ai due è stato imposto il pagamento di una multa da 1.000 a 6.000 euro. Il prodotto ittico è stato trasferito su di una motovedetta e restituito al mare.

NON CI SONO COMMENTI

POSTA UN COMMENTO