Home / In evidenza  / Regione, presentabili istanze da imprese artigiane per contributi a fondo perduto
   

Regione, presentabili istanze da imprese artigiane per contributi a fondo perduto

 

In Sicilia sono presentabili le domande di accesso al contributo a fondo perduto per le imprese artigiane dell’Isola colpite dall’emergenza covid. Si tratta di 6 milioni di euro, previsti dal “Fondo per la ripresa artigiani”, da erogare a fondo perduto fino ad un massimo di 2mila euro per azienda, a rimborso del 100 per cento delle spese per interessi e commissioni derivanti da operazioni creditizie concesse, sostenute dalle imprese dall’8 aprile 2021 e attestate dalla banca. Le domande per i contributi a fondo perduto sono presentabili fino all’esaurimento della dotazione finanziaria solo tramite il sito internet della Crias.it, seguendo le procedure indicate. A beneficiare del finanziamento saranno le imprese artigiane con sede legale o operativa in Sicilia, iscritte all’Albo delle imprese artigiane presso le Camere di commercio e che non risultano sospese o inattive, che non siano in stato di liquidazione o fallimento, con un numero di addetti non superiore a 5 e un utile netto al 2019 fino a 30 mila euro.

NON CI SONO COMMENTI

POSTA UN COMMENTO