Home / In evidenza  / Dall’Ars ok alla richiesta di referendum sulla giustizia, Attiva Sicilia: “Permettere agli italiani di esprimersi”
   

Dall’Ars ok alla richiesta di referendum sulla giustizia, Attiva Sicilia: “Permettere agli italiani di esprimersi”

 

L’Ars, anche con il voto favorevole di Attiva Sicilia, ha dato via libera alla richiesta di referendum per sei quesiti riguardanti l’abrogazione di norme sulla giustizia.

“Abbiamo votato sì alla richiesta di referendum – affermano i deputati regionali di Attiva Sicilia – perché si tratta di quesiti di grande importanza per la società italiana ed è quindi fondamentale dare la possibilità ai cittadini di esprimersi e decidere come ridisegnare la giustizia del futuro”.

I sei quesiti, nello specifico, riguardano l’abrogazione del decreto Severino, limiti agli abusi della custodia cautelare, separazione delle carriere dei magistrati sulla base della distinzione tra funzioni giudicanti e requirenti, equa valutazione dei magistrati, responsabilità diretta dei magistrati e riforma del Csm.

NON CI SONO COMMENTI

POSTA UN COMMENTO