Home / In evidenza  / “Diffamazione”, assolto il deputato regionale Sergio Tancredi
   

“Diffamazione”, assolto il deputato regionale Sergio Tancredi

 

La Corte d’Appello ha assolto il deputato regionale, Sergio Tancredi, imputato di diffamazione a danno dell’ex collega Antonio Venturino, già vice presidente dell’Assemblea Regionale nella scorsa legislatura.

Lo stesso Tancredi commenta: “Dopo anni di ingiustizie è stata decretata finalmente la verità. Ero stato condannato in primo grado per avere diffamato Antonio Venturino con un tweet che non ho mai fatto. In questi anni sono stato in rispettoso silenzio, ho subito il pignoramento dei conti bancari, il prelievo di una somma per il risarcimento, e sono stato ingiustamente offeso. Persino Sgarbi mi ha dedicato un post. Il tempo è galantuomo. Sono sicuro che saranno galantuomini anche tutti coloro che hanno usato politicamente questo argomento per screditarmi e che oggi hanno l’occasione di chiedere scusa. Giustizia è fatta. E come direbbe Vasco sono ancora qua…” – conclude Tancredi.

NON CI SONO COMMENTI

POSTA UN COMMENTO