Home / In evidenza  / 700 anniversario della scomparsa di Dante Alighieri
   

700 anniversario della scomparsa di Dante Alighieri

 

Nella giornata di domani 24 giugno 2021. in occasione delle celebrazioni programmate per onorare l’importante ricorrenza di livello mondiale riferita alla Figura del sommo Poeta Padre della Lingua Italiana, alle ore 16.00 in Videoconferenza, teletrasmessa in diretta e disponibile in differita, sull’account facebook “ladanteagrigento”, il Comitato di Agrigento della “Società Dante Alighieri”, presieduto dalla Dott.ssa Enza Ierna, proporrà in collaborazione con il Comune di Agrigento, Empedocle Consorzio Università di Agrigento, il Museo Diocesano di Agrigento, l’Associazione Culturale “Il Cerchio” di Agrigento, la sezione di Agrigento dell’AIMC, l’Accademia Teatrale di Sicilia e la Casa Editrice Medinova, un incontro culturale intitolato “DANTE, PIRANDELLO E L’ITALIA” anche in vista delle imminenti commemorazioni per la ricorrenza delle nascita del Sommo Drammaturgo Agrigentino.

Si inizierà con i saluti di Rito della Presidente Ierna, del Sindaco Francesco Miccichè dell’ing. Bernardo Barone Presidente Parco Letterario “Luigi Pirandello”. Si avranno poi i seguenti interventi: – “Influenza culturale di Dante nel mondo”
Relatrice: Rosanna Gareffa Penna (docente e studiosa) – “Presenze Dantesche in Pirandello” Relatore: Enzo Alessi (regista e scrittore)
– “La lingua italiana tra passato e presente: il fondamentale contributo di Dante Alighieri” Relatrice: Mariolina Culotta Siracusa (docente e studiosa) – “L’Italia di Dante – Viaggio nel paese della Commedia” di Giulio Ferroni Relatore: Bernardo Barone ( ingegnere urbanista e geografo letterario) ed infine le -CONCLUSIONI Antonio Liotta Direttore Casa Editrice Medinova (medico, editore, studioso) L’intero incontro è riscontrabile registrato sull’account facebook succitato.

NON CI SONO COMMENTI

POSTA UN COMMENTO