Home / In evidenza  / “Visioni Sonore” domani a Porto Empedocle
   

“Visioni Sonore” domani a Porto Empedocle

 

Torna domani, martedì 22 giugno, il quinto e ultimo appuntamento di “Visione sonore” , il progetto socio-culturale, promosso dalle associazioni LightBlue 92014 e Mariterra e patrocinato dal Comune di Porto Empedocle, che ha l’obiettivo di promuovere il territorio di Porto Empedocle e dintorni attraverso la musica.

L’episodio conclusivo sarà trasmesso domani alle ore 14.00 nel centro storico di Porto Empedocle e in diretta su tutti i canali social del festival .

L’artista che saluta l’evento Visioni Sonore e anticipa il grande e atteso “Light Blue Festival” di Agosto, è Dino Sole, dj e artista dall’udito raffinato ed eclettico.

Conoscitore di numerosi bpm, diventati la sua cifra stilistica, Dino Sole propone in giro per l’Italia e nel mondo il suo genere musicale, fatto di commistioni e sonorità sempre originali.

Energia da vendere, pr della musica da sempre, crede nella sinergia e negli scambi di opportunità con gli altri selector. Da 40 anni calca le regie siciliane e nazionali con la sua Finest house music. E’ stato supporter per l’apertura a Terry Hunter, Dimitri from Paris, Skin, Cerrone e tanti altri.

L’artista del quinto episodio si esibisce nel centro storico di Porto Empedocle. La cittadina, nota come Molo di Girgenti all’epoca di Carlo V, ottenne l’autonomia dalla vicina Agrigento nel 1862-63 dopo due decreti regi del 1852 e del 1862. Porto Empedocle, il cui nome è un omaggio al filosofo agrigentino Empedocle, è conosciuta oggi, per gli appassionati lettori dello scrittore Andrea Camilleri, come “Vigata” comune immaginario dove si svolgono le vicende del commissario Montalbano, noto protagonista dei libri del saggista empedoclino.

La cittadina, che ha nei secoli fatto del porto, punto nevralgico e centro pulsante della vita cittadina, ha un centro storico che si dirama lungo le tre vie principali quali Via Roma, Via Crispi e Via Lincoln.

Nella Via Roma si erge la Chiesa Madre, maestoso monumento dalla facciata in Stile Liberty e un pò Art Nouveau, composta da due ordini e padroneggiata dallo splendido portale d’ingresso, posto su di una piccola scalinatae il Palazzo di Città, sede del Municipio del Paese.

Appuntamento domani, martedì 22 giugno alle ore 14 su tutte le nostre piattaforme digitali, per augurarvi un buon weekend e dare inizio allo spettacolo.

NON CI SONO COMMENTI

POSTA UN COMMENTO