Home / In evidenza  / Manifesto elettorale di Giorgia Meloni a testa in giù su Facebook, l’indignazione di Fratelli d’Italia Favara: Adesso basta, partiti politici prendano le distanze
   

Manifesto elettorale di Giorgia Meloni a testa in giù su Facebook, l’indignazione di Fratelli d’Italia Favara: Adesso basta, partiti politici prendano le distanze

 

Fratelli d’Italia Favara esprime il proprio sconcerto ed il proprio sdegno per il post offensivo, pubblicato in data odierna su un noto social network, che vede allegata la foto capovolta di un manifesto elettorale raffigurante il Presidente on. Giorgia Meloni.

E’ inaccettabile che dirigenti di partito e di associazioni, per ideologie diversa o, peggio ancora, per sterile spirito di protagonismo, si lascino andare a comportamenti la cui bassezza ne evidenzia l’insignificante spessore morale ed umano.

Ringraziamo i tantissimi cittadini favaresi che in queste ore hanno voluto testimoniarci la loro solidarietà, prendendo le distanze da comportamenti oltraggiosi nei confronti di una donna, Giorgia Meloni appunto, prima ancora che nei confronti di un partito politico.

Da oggi avremo una motivazione in più che ci farà raddoppiare il nostro impegno in vista delle prossime elezioni amministrative per far si che questa gente continui a essere spettatrice della gestione della cosa pubblica.

La deputata e componente dell’esecutivo nazionale di Fratelli d’Italia, on. Carolina Varchi interviene nel merito della vicenda ed afferma: “L’indignazione per questi atteggiamenti nei confronti di Giorgia Meloni, forse a sinistra hanno difficoltà ad accettare che una donna possa fare politica ai massimi livelli in Italia e in Europa, ma non avendo argomenti per reggere un dibattito preferiscono cadere così in basso. Per fortuna a Favara i cittadini avranno presto la possibilità di scegliere i loro rappresentanti e sicuramente premieranno la proposta politica di FDI”

Il commissario Calogero Pisano prende posizione e commenta: “Si tratta di un attacco squallido che tende ad esacerbare gli animi in vista della competizione elettorale favarese del prossimo autunno, evidentemente la crescita del nostro partito da fastidio a qualcuno.

Invitiamo tutti i candidati sindaci, dirigenti di partito ed operatori politici a condannare pubblicamente il post in questione e a prendere le distanze dai propri aderenti che istigano all’odio e alla violenza”.

Solidarietà a Giorgia Meloni esprimono anche i coordinatori regionali di Fratelli d’Italia, Giampiero Cannella e Salvo Pogliese.

NON CI SONO COMMENTI

POSTA UN COMMENTO