Home / In evidenza  / “Pugno al volto della collaboratrice domestica”, assolto anziano raffadalese
   

“Pugno al volto della collaboratrice domestica”, assolto anziano raffadalese

 

Il giudice di Pace del tribunale di Agrigento, Maria Chillura Martino, ha ritenuto non colpevole ed ha assolto Vincenzo Lo Bosco, 86 anni, residente a Raffadali, imputato di avere, nel 2017, colpito al volto con un pugno, al culmine di un diverbio, la collaboratrice domestica Simona Horotan, 48 anni. L’anziano raffadalese è stato difeso in giudizio dall’avvocato Guido Gueli.

NON CI SONO COMMENTI

POSTA UN COMMENTO