Home / In evidenza  / Rapina e minacce a Canicattì, chiesti due rinvii a giudizio
   

Rapina e minacce a Canicattì, chiesti due rinvii a giudizio

 

La Procura di Agrigento ha chiesto il rinvio a giudizio di Alessio Taibbi, 28 anni, e Diego Emmanuele Cigna, 21 anni, di Canicattì, allorchè il 27 marzo del 2020 avrebbero puntato un coltello al collo di un uomo di 37 anni costringendolo a consegnare loro 142 euro in tasca, un telefono cellulare e le chiavi del suo furgone. L’uomo ha subito denunciato quanto accaduto, e i poliziotti hanno rintracciato i due presunti responsabili. L’udienza preliminare è in programma il prossimo 30 giugno.

NON CI SONO COMMENTI

POSTA UN COMMENTO