Home / Secondo Piano  / Caos all’hub Palacongressi di Agrigento, l’assessore Vaccaro: “non mi stupiscono le code, ma la triste strumentalizzazione della politica”
   

Caos all’hub Palacongressi di Agrigento, l’assessore Vaccaro: “non mi stupiscono le code, ma la triste strumentalizzazione della politica”

 

Al Palacongressi al Villaggio Mosè di Agrigento, polo vaccinale per la provincia, nella giornata di ieri si è creato qualche disguido a causa del sovraffollamento.

E così mentre il commissario straordinario dell’Asp di Agrigento Mario Zappia si scusa con i cittadini, l’assessore alla salute Giovanni Vaccaro dichiara:

Mi sembra fisiologico che si formi la coda al centro vaccinale… essendo pazienti fragili senza prenotazione, si crea per forza di cose un imbuto. Il medico deve controllare le patologie di cui il soggetto è affetto e tutto ciò richiede tempo già per il singolo, poi moltiplicato per migliaia di persone l’attesa cresce esponenzialmente. Un po’ di pazienza e tutti saremo vaccinati, non mi stupiscono le code perché la gente è paziente, ma quello che mi meraviglia è la triste strumentalizzazione anche politica

NON CI SONO COMMENTI

POSTA UN COMMENTO