Home / In evidenza  / Arrestato licatese irreperibile dal 2016
   

Arrestato licatese irreperibile dal 2016

 

I poliziotti della Squadra Mobile di Agrigento, capitanati da Giovanni Minardi, e del commissariato di Licata, diretti da Sonia Zicari, hanno arrestato Nicola Marino, 43 anni, di Licata, già condannato per i reati di resistenza a pubblico ufficiale aggravato dalla recidiva reiterata infra-quinquennale. L’uomo si è reso irreperibile dal 2016, e adesso i poliziotti lo hanno sorpreso in strada, a Licata, nei pressi di un centro commerciale, e lo hanno trasferito in carcere ad Agrigento. Nicola Marino sconterà una condanna a 7 mesi per il reato di resistenza, nonché un anno di casa lavoro, così come disposto dall’Ufficio di Sorveglianza di Agrigento.

NON CI SONO COMMENTI

POSTA UN COMMENTO