Home / In evidenza  / Valentina Cirino: “Ad Agrigento una metropolitana di superficie”
   

Valentina Cirino: “Ad Agrigento una metropolitana di superficie”

 

La vice presidente del Consiglio comunale di Agrigento, Valentina Cirino, interviene a seguito dell’annuncio che a breve, a fronte delle richieste del sindaco Miccichè e dell’onorevole Di Mauro, saranno realizzate due nuove fermate ferroviarie a Fontanelle e a San Michele del treno Palermo – Agrigento. Valentina Cirino afferma: “Sarebbe auspicabile che nella prossima programmazione dei servizi di trasporto ferroviario tra Ferrovie dello Stato e Regione Sicilia si concordino delle risorse per la realizzazione di un treno da destinare a metropolitana di superficie per collegare il centro della città, oltre che con l’Ospedale San Giovanni di Dio e Fontanelle, anche con la Valle dei Templi e con il porto di Porto Empedocle. Agrigento sconta gravi carenze infrastrutturali, a scapito della valorizzazione turistica e culturale. Con la metropolitana di superficie andremmo a valorizzare il turismo integrando anche un circuito meno conosciuto come la Casa di Pirandello con i nostri beni archeologici”.

NON CI SONO COMMENTI

POSTA UN COMMENTO