Home / In evidenza  / “Sia restaurata la targa ‘Goethe’ ad Agrigento”
   

“Sia restaurata la targa ‘Goethe’ ad Agrigento”

 

Il presidente del Consorzio turistico Valle dei Templi di Agrigento, Emanuele Farruggia, si è rivolto al direttore del Parco della Valle dei Templi, Roberto Sciarratta, ed ha sollecitato il restauro della lastra di bronzo dedicata a Goethe, che si trova in una traversa della via Atenea. Farruggia afferma: “Un ulteriore motivo di attrazione turistica della città di Agrigento è sicuramente il luogo in cui Goethe fu ospitato e che descrisse nel suo ‘Diario Girgentano’, ovvero il palazzo Celauro nella omonima via. La targa bronzea collocata nel 1987 mostra evidenti segni di usura, trascuratezza e abbandono. Ecco perché abbiamo chiesto al Parco dei Templi, tramite il proprio laboratorio di restauro, di provvedere ai necessari lavori di manutenzione, restauro e cura del manufatto, restituendogli il dovuto decoro, e al contempo valorizzando dal punto di vista turistico-culturale anche quest’angolo della città che ricorda il passaggio di un illustre personaggio storico”.

NON CI SONO COMMENTI

POSTA UN COMMENTO