Home / In evidenza  / Cordaro su proroga concessioni del Demanio marittimo
   

Cordaro su proroga concessioni del Demanio marittimo

 

Boom delle concessioni sul Demanio marittimo. Sono già più di 2.300 le prorogate fino al 2033, e per la prima volta attraverso il portale internet dedicato. “Tuttavia – precisa l’assessore Ambiente e Territorio, Toto Cordaro – numerosi gestori non hanno ancora presentato la richiesta e a fine mese rischiano di perdere la concessione”. Cordaro aggiunge: “Bisogna accelerare, perché restano molti concessionari che, pur avendone titolo, non hanno ancora richiesto l’estensione mediante il portale. Pertanto, è utile ribadire che il termine ultimo per la presentazione delle istanze di proroga è stato fissato al 28 febbraio prossimo. Da quella data in poi le concessioni, per le quali non è stata presentata richiesta di estensione, decadranno automaticamente” – conclude. L’istituzione del portale internet, promosso dal governo Musumeci, rappresenta uno degli obiettivi più importanti raggiunti in tema di riordino del Demanio marittimo, ovvero quello della digitalizzazione, della trasparenza e della semplificazione delle procedure. Tale servizio informatico è stato realizzato in house, grazie a risorse interne all’amministrazione e senza alcun ulteriore aggravio economico per le casse regionali, e permette la consultazione di tutti i dati relativi alle istanze presentate dai concessionari.

NON CI SONO COMMENTI

POSTA UN COMMENTO