Home / Secondo Piano  / Denunciato un esagitato a Canicattì
   

Denunciato un esagitato a Canicattì

 

A Canicattì i poliziotti del locale Commissariato, coordinati dal vice Questore, Cesare Castelli, hanno denunciato a piede libero un uomo per i reati di minacce e lesioni personali. La Sicilia è ancora in zona arancione. Lui entra in un bar e pretende di consumare la colazione al banco anziché asportarla fuori dal locale. Il barista risponde no. Lui esce, poi rientra alquanto agitato, minaccia i presenti e aggredisce a pugni un congiunto del titolare del bar scagliandogli contro anche delle sedie e costringendolo alle cure mediche.

NON CI SONO COMMENTI

POSTA UN COMMENTO