Home / In evidenza  / Michele Cantanzaro del Pd: “Inserire gli odontotecnici fra le categorie prioritarie alla vaccinazione anti-covid”
   

Michele Cantanzaro del Pd: “Inserire gli odontotecnici fra le categorie prioritarie alla vaccinazione anti-covid”

 

Michele Catanzaro, parlamentare regionale del Partito Democratico: “Ho chiesto al Presidente della Regione e all’Assessore alla Sanità di inserire anche la figura professionale dell’odontotecnico fra le categorie prioritarie da sottoporre alla campagna vaccinale anti Covid-19. Bisogna intervenire al più presto nei confronti degli odontotecnici per garantire uniformità di trattamento, oltre che per attuare i valori e principi di equità, reciprocità, legittimità, protezione, promozione della salute e del benessere, su cui si basa la strategia di vaccinazione”. 

Ha poi aggiunto: “La mancata adesione alla vaccinazione contro il Sars-CoV-2 in ambiente sanitario può costituire un pericolo non solo per i professionisti sanitari, ma anche per tutti gli assistiti.. Gli odontotecnici  non possono essere esclusi dalla categorie di professionisti ai quali in maniera prioritaria occorre somministrare la vaccinazione –anche alla luce del loro ruolo operativo sia nelle strutture pubbliche che private, tale da consentirgli di rispondere alle necessità sanitarie richieste dai medici per i loro pazienti. La mia è una richiesta che scaturisce anche dalle novità introdotte dal nuovo regolamento europeo in materia di dispositivi medici, che non definiscono l’odontotecnico quale mero fabbricante, ma gli attribuiscono un ruolo attivo nella gestione della qualità del dispositivo prodotto, ponendo in capo allo stesso una serie di adempimenti e responsabilità

Il tutto con lo scopo di elevare i livelli di salute e sicurezza per gli utenti finali.  Sono fiducioso nel rapido e positivo accoglimento della richiesta, come già avvenuto in altre regioni italiane e domani sollevò la problematica anche nell’intervento in aula sulla tematica covid” – ha poi concluso

NON CI SONO COMMENTI

POSTA UN COMMENTO